Renault Alps – Al Red Bull Ring è sfida annunciata per il quinto appuntamento della Formula Renault 2.0 ALPS

0

Sarà un tracciato storico ed affascinante come quello del Red Bull Ring ad ospitare il quinto dei sette doppi appuntamenti della Formula Renault 2.0 ALPS, in programma questo fine settimana (1 e 2 settembre). Sui 4326 metri dei saliscendi austriaci, la serie della Fast Lane Promotion riservata alle veloci monoposto 2 litri è pronta a emettere un ulteriore verdetto. Quattro differenti vincitori nelle prime otto gare ed una continua alternanza di protagonisti, hanno contraddistinto la prima parte della stagione che adesso si appresta ad entrare nella fase conclusiva con gli ultimi tre round (l’epilogo sulle piste del Mugello e Barcellona).

Ed è sfida annunciata, con il francese Paul-Loup Chatin (Tech1 Racing), uno dei più costanti, intenzionato ad agguantare la leadership del campionato che al momento vede al comando l’altro transalpino Norman Nato (RC Formula) con soli 15 punti di vantaggio. Ma tutti gli occhi per l’occasione saranno puntati anche sul giovane russo Daniil Kvyat, portacolori del team Koiranen Motorsport, che dopo avere centrato la doppietta nell’apertura di Monza, è ritornato sul gradino più alto del podio sul circuito di Spa-Francorchamps, a fine giugno, lo stesso che aveva per la prima volta incoronato il giovane colombiano Oscar Tunjo, compagno di squadra di Chatin, dominatore di Gara 2.

In cerca della sua prima affermazione c’è anche l’altro francese William Vermont, alfiere della Arta Engineering, un terzo e due seconi piazzamenti al proprio attivo. Quindi la schiera di brasiliani guidati da Guilherme Silva, pilota della Interwetten.com, sesto in classifica dopo avere ottenuto un terzo posto sul tracciato belga. Da segnalare anche il rientro dell’altro “carioca” Victor Franzoni e dell’estone Hans Villemi, anche loro entrambi con il team Koiranen Motorsport. Sarà viceversa assente per l’occasione il messicano Michael Dörrbecker, infortunatosi in una gara di kart, che lascerà pertanto libera una delle vetture del Team Torino Motorsport.

Venerdì “via” dunque con le prove libere (tre sessioni da un’ora ciascuna a partire dalle ore 9.35 e dalle 13 e dalle 15.55. Sabato, in un turno unico di mezzora con il verde fin dalle 9.50, si svolgeranno invece le qualifiche, mentre nel pomeriggio, alle ore 17.15, è in programma la prima delle due gare da 25’ più un giro da completare. Gara 2 scatterà infine domenica alle ore 13.50.

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image