Renault Alps – Red Bull ring, libere: Daniil Kvyat e Oscar Tunjo i più veloci nelle prove libere

0

La Formula Renault 2.0 ALPS, dopo la pausa estiva, riaccende i motori sul circuito austriaco del Red Bull Ring, questo fine settimana teatro del quinto appuntamento della stagione. Un inizio di weekend bagnato, con la pioggia che non ha dato tregua in tutti e tre i turni di prove libere in programma.

Nella sessione della mattina ad imporsi è stato Daniil Kvyat (Koiranen Motorsport), reduce dal successo messo a segno in Gara 1 sul tracciato di Spa alla fine di giugno e particolarmente a suo agio sui saliscendi delle colline stiriane. Alle spalle del russo si è portato il brasiliano del team Interwetten.com Guilherme Silva, seguito a sua volta dal transalpino Esteban Ocon (compagno di squadra dello stesso Kvyat). “Solo” 11esimo il leader della classifica Norman Nato, portacolori della RC Motorsport.

Seconda sessione sotto il segno di Oscar Tunjo, in Belgio autore della sua prima vittoria. Un’affermazione che ha rilanciato il pilota della Tech1 Racing anche nella classifica di campionato. Da segnalare l’esposizione di numerose bandiere rosse per l’uscita di pista di alcune monoposto, tra cui quella di Stefano De Val (GSK Grand Prix), che ha riportato la rottura del braccetto della sospensione posteriore, ma non prima di mettersi in evidenza facendo segnare il settimo responso assoluto.

Nel pomeriggio condizioni atmosferiche ancora avverse e nuovamente Kvyat davanti a tutti, nonostante non sia riuscito ad abbassare il suo precedente miglior crono di 1’46”873, rimasto pertanto imbattuto sino alla fine.

Domani intenso programma con le qualifiche, della durata di mezz’ora, a partire dalle ore 09.50 e Gara 1 alle ore 17.15. Lo start di Gara 2 è fissato per domenica alle 13.50.

Prove Libere 1 (top-5): 1. Daniil Kvyat RUS (Koiranen Motorsport) 1’46”873; 2. Guilherme Silva BRA (Interwetten.com) 1’47”445; 3. Esteban Ocon FRA (Koiranen Motorsport) 1’47”650; 4. Oscar Tunjo COL (Tech1 Racing) 1’48”131; 5. Alexander Albon GBR (Epic Racing) 1’48”230.

Prove Libere 2 (top-5): 1. Oscar Tunjo COL (Tech1 Racing) 1’52”129; 2. Daniil Kvyat RUS (Koiranen Motorsport) 1’52”270; 3. Stefan Wackerbauer GER (Koiranen Motorsport) 1’54”232; 4. Esteban Ocon FRA (Koiranen Motorsport) 1’54”415; 5. William Vermont FRA (Arta Engineering) 1’54”419.

Prove Libere 3 (top-5): 1. Daniil Kvyat RUS (Koiranen Motorsport) 1’49”255; 2. Esteban Ocon FRA (Koiranen Motorsport) 1’50”084; 3. Stefan Wackerbauer GER (Koiranen Motorsport) 1’50”863; 4. Hans Villemi EST (Koiranen Motorsport) 1’50”941; 5. William Vermont FRA (Arta Engineering) 1’51”237.

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image