Renault Alps – Red Bull Ring, Gara 2: Kvyat pigliatutto, ad un passo dalla leadership

0

a cura di Marco Borgo

Daniil Kvyat ha disputato davvero un week end sopra le righe tra le montagne austriache, raccogliendo bottino pieno in entrambe le corse che gli hanno permesso di sopravanzare in classifica il francese Paul Loup Chatin per il secondo posto. Il russo nei primi giri di corsa si è portato al comando superando Alex Albon e Victor Franzoni. Proprio il brasiliano si era visto sfilare al via da Albon che si era installato al comando della corsa.

Franzoni ha poi dovuto cedere strada anche ad Esteban Ocon scivolando così in quarta posizione da cui ha visto la bandiera a scacchi. Strepitosa la gara di Melville McKee, l’inglese che partito dalla quattordicesima posizione è risalito fino alla seconda piazza. Solo sesto il leader di campionato Norman Nato, che dopo una prestazione non entusiasmante al pari di ieri, ora vede Kvyat paurosamente a meno tre punti dalla vetta. Week end decisamente negativo per il francese Chatin, a secco di punti e costretto a cedere la seconda posizione in campionato a Kvyat che, come detto, ora insidia il leader.

Red Bull Ring, Gara 2

1. Daniil Kvyat – Koiranen Motorsport – 18 giri
2. Melville McKee – Interwetten – 7.751
3. Esteban Ocon – Koiranen Motorsport – 10.270
4. Victor Franzoni – Koiranen Motorsport – 11.889
5. Patrick Kujala – Koiranen Motorsport – 12.916
6. Norman Nato – RC Formula – 13.289
7. William Vermont – Arta engineering – 13.829
8. Leo Roussel – Arta engineering – 20.082
9. Felipe Fraga – Tech 1 racing – 21.019
10. Guilherme Silva – Interwetten – 22.004
11. Alexander Albon – Epic racing – 22.941
12. Paul-Loup Chatin – Tech 1 racing – 24.749
13. Hans Villemi – Koiranen Motorsport – 26.781
14. Stefan Wackerbauer – Koiranen Motorsport – 28.015
15. Aurelien Panis – RC Formula – 29.351
16. Tristan Papavoine – Arta engineering – 29.604
17. Roman Mavlanov – Tech 1 racing – 31.866
18. Konstantin Tereschenko – Interwetten – 32.432
19. Andrea Baiguera – Facondini – 32.591
20. Gustavo Lima – Koiranen Motorsport – 39.693
21. Alex Loan – Arta engineering – 46.382
22. Alejandro Abogado – Torino Motorsport – 58.930

Giro veloce: Daniil Kvyat – 1’32.209

Ritirati
0 giri – Nicola De Val
1° giro – Oscar Tunjo
4° giro – Stefano De Val
5° giro – Alex Bosak

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image