IndyCar – De Ferran potrebbe diventare costruttore

0

Gil de Ferran ha presentato un progetto per la costruzione delle nuove vetture che dal 2014 animeranno il campionato della Firestone Indy Lights Series. Il brasiliano, vincitore della 500 Miglia di Indianapolis 2003 ed ex proprietario di team in IndyCar e ALMS, è a capo di un gruppo di industriali e dell’ingegnere Nathan Ulrich, autore del progetto. “Sì, sto lavorando su una offerta per un contratto con l’Indy Lights“, ha detto de Ferran. “Sto cercando di realizzare uno dei miei sogni d’infanzia, ovvero la costruzione di auto da corsa. Abbiamo effettuato  un sacco di ricerche, un sacco di studi per cercare di sviluppare ciò che noi crediamo debba essere una vettura Indy Lights. Noi proponiamo una vettura molto moderna e innovativa e molto performante dal punto di vista delle prestazioni, molto vicino a una vettura IndyCar. Nathan Ulrich è un designer di grande esperienza. Ha realizzato molti progetti, sia all’interno che al di fuori degli sport motoristici.” Rispetto ad un tradizionale costruttore di auto da corsa, de Ferran ha affrontato l’opportunità della Indy Lights da un punto di vista diverso, ovvero tramite l’assemblaggio di parti della vettura progettate da partner diversi. Al momento altri progetti sono stati sottoposti dalla DeltaWing, dalla Swift, da Dyson e dai francesi della Mygale, in collaborazione con il team di Bryan Herta.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image