TTA – Tierp Arena: Ohlsson trionfa e rimane in lizza per la conquista del titolo

0

A cura di Silvano Taormina

Linus Ohlsson vince l’attesa gara inaugurale all’interno della nuova Tierp Arena e si riporta in lotta per il titolo seppur con uno scarto minimo. Il giovanissimo pilota della Citroen, già vincitore della prima prova stagionale di Karlskoga, ha costruito il suo successo sin dalla partenza quando, grazie ad uno scatto fulmineo, ha beffato il poleman Mangs e Haglof che gli scattava accanto. Da quel momento in poi Ohlsson ha proseguito indisturbato fino alla bandiera a scacchi, favorito anche dalla lotta corpo a corpo intrapresa dai suoi diretti inseguitori. Gli appena citati Mangs e Haglof sono stati accomunati da un destino simile. Entrambi hanno ricevuto una penalità a causa dei meccanici che si sono attardati nelle operazioni che precedono il giro di ricognizione, andando oltre il tempo regolamentare. Mentre il pilota del West Coast Racing ha scontato il drive-through nel corso della gara, l’antagonista del Brovallen Design ha proseguito fino al traguardo subendo una penalità postuma che gli è costata l’esclusione dalla classifica. In questo modo il secondo posto è passato nelle mani di Ekblom che si è accomodato sul podio ringraziando per il regalo ricevuto. L’alfiere della Volvo ha lottato a lungo con la BMW di Larsson, al suo terzo podio consecutivo. Top-five anche per Bjork e Andersson. Altra gara sfortunata per Richard Goransson, a lungo bloccato ai box a causa di alcune noie meccaniche sulla sua BMW M3 e solamente undicesimo al traguardo. É andata peggio ad Alx Danielsson, vittima di una botta con le protezioni interne ad una chicane nel corso delle libere e impossibilitato a prendere il via della gara. L’ex campione della World Series ha anche trascorso qualche ora al centro medico per degli accertamenti.

Con la vittoria odierna Ohlsson mantiene vive le esigue speranze di conquista del titolo. Affinché ciò si realizzi il pilota della Saab, in occasione dell’ultima gara in programma tra due settimane a Goteborg, deve conquistare tutti i punti possibili, ovvero pole, vittoria e giro più veloce, e nel frattempo sperare nel ritiro del suo rivale Ekblom.

POS. PILOTA AUTO DIST.
1 Linus Ohlsson Saab 31 giri
2 Fredrik Ekblom Volvo +2.910
3 Fredrik Larsson BMW +3.891
4 Thed Björk Volvo +5.818
5 Mattias Andersson Saab +21.508
6 Tommy Rustad Volvo +21.994
7 Robin Rudholm Saab +23.843
8 Robert Dahlgren Volvo +34.759
9 Viktor Hallrup Citroen +39.707
10 Martin Öhlin BMW + 2 giri
11 Richard Goransson BMW + 4 giri
Daniel Haglof Saab + 4 giri
Stefan Soderberg Citroen + 4 giri

LA CLASSIFICA: 1) Ekblom 138; 2) Ohlsson 109; 3) Bjork 93; 4) Larsson 84; 5) Dahlgren 59; 6) Goransson 58; 7) Danielsson 43; 8) Ohlin 37; 9) Rustad 36; 10) Rudholm 33.

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image