GT Italia – Mugello, Qualifica 2: Alex Frassineti fa sua la pole per Gara 2

0

E´ stata una seconda sessione di prove ufficiali davvero entusiasmante quella da poco conclusa all’autodromo del Mugello dove è in corso il sesto e penultimo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo.

Al termine di trenta minuti molto combattuti, il 24enne romano Alex Frassineti (Audi R8 LMS) ha strappato il miglior tempo (1’49.378) conquistando così la sua prima pole stagionale. “Potevo fare ancora meglio se non avessi avuto un’indecisione nel tratto tra le due curve dell’Arrabbiata – ha dichiarato il portacolori di Audi Sport Italia appena sceso dalla sua vettura – ma va bene così, essere in pole davanti alla BMW è già un risultato esaltante.”

Alle sue spalle si è classificato Thomas Biagi (BMW Z4-ROAL Motorsport), bravo nelle ultime battute a guadagnare la seconda posizione facendo fermare i cronometri a 1’49.424 davanti al suo compagno di squadra Edoardo Liberati (1’49.451), mentre con il quarto tempo (1’49.725) ha chiuso Dindo Capello (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia).

Buon quinto rilievo cronometrico (1’50.158) per Stefano Comandini (Ferrari 458 Italia-Vita4One Team Italy) che ha concluso la sessione davanti alle due Porsche GT3R di Christian Passuti (Antonelli Motorsport – 1’50.723) ed Alessandro Balzan (Ebimotors – 1’51.172) e alla debuttante Mercedes SLS del GDL Racing di Piero Necchi (1’51.535).

Nella GT Cup il miglior tempo è andato alla Lamborghini Gallardo (Imperiale Racing) di Davide Stancheris (1’55.897), che ha concluso davanti alle due Porsche 997 di Alessandro Cicognani (1’55.976) e Vincenzo Donativi (1’59.261).

Mugello, Qualifica 2

1. Frassineti/Dibenedetto – Audi R8 LMS 1’49.378
2. Biagi/Colombo – BMW Z4 Roal – 0.046
3. Liberati/Cerruti – BMW Z4 Roal – 0.073
4. Capello/Sonvico – Audi R8 LMS – 0.347
5. Comandini/Fornaroli – Ferrari 458 Vita4one – 0.780
6. Passuti/Malucelli – Porsche 911 Antonelli – 1.345
7. Balzan/Barri – Porsche 997 Ebimotors – 1.794
8. Necchi/DeLorenzi – Mercedes SLS GDL – 2.157
9. Neri/Van der Drift – McLaren MP4-12C Bhaitech – 3.699
10. Stancheris/Sanna – Lamborghini Gallardo Autoimperiale – 6.519
11. Cicognani/Granzotto – Porsche 997 Antonelli – 6.598
12. Venerosi/Baccani – Porsche 997 Antonelli – 9.466
13. Vincenzo DOnativi – Porsche 997 Antonelli – 9.883
14. Coggiola/Coggiola – Porsche 997 CVG – senza tempo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image