WSR – Le Castellet, Libere 2: Magnussen passa al comando

0

a cura di Marco Borgo

Nella seconda sessione di libere al Paul Ricard è Kevin Magnussen a portarsi al comando. Il pilota danese del team Carlin ha preceduto di ben due decimi Alexander Rossi, che in Francia si è riproposto nella zona alta della classifica. Terzo Nick Yelloly, autore del miglior riscontro cronometrico nella prima sessione della mattinata.

Il leader di campionato ha chiuso in quarta posizione davanti a Sam Bird. Staccatissimo invece Jules Bianchi, terzo pretendente al titolo dopo i due gia citati, che ha chiuso con il quindicesimo tempo. Stona un po’ infatti il confronto con Rigon, alla prima presa di contatto con la Dallara/Zytek della WSR che ha chiuso a ridosso della top ten. L’italiano Vittorio Ghirelli non ha potuto ripetersi sulle prestazioni della mattinata a causa di alcuni problemi tecnici sulla sua vettura.

Le Castellet, libere 2

1. Kevin Magnussen – Carlin – 1’47.416
2. Alexander Rossi – Arden Caterham – 1’47.657
3. Nick Yelloly – Comtec – 1’47.659
4. Robin Frijns – Fortec – 1’48.017
5. Sam Bird – ISR – 1’48.027
6. Antonio Felix Da Costa – Arden Caterham – 1’48.044
7. Carlos Huertas – Fortec – 1’48.184
8. Mikhail Aleshin – RFR – 1’48.211
9. Andre Negrao – Draco – 1’48.309
10. Nico Muller – Draco – 1’48.345
11. Davide Rigon – BVM Target – 1’48.392
12. Marco Sorensen – Lotus – 1’48.420
13. Arthur Pic – Dams – 1’48.438
14. Daniil Move – P1 – 1’48.464
15. Jules Bianchi – Tech 1 – 1’48.497
16. Lucas Foresti – Dams – 1’48.583
17. Jake Rosenzweig – ISR – 1’48.698
18. Daniel Abt – Tech 1 – 1’48.783
19. Vittorio Ghirelli – Comtec – 1’49.266
20. Aaro Vainio – RFR – 1’49.390
21. Kevin Korjus – Lotus – 1’49.562
22. Nikolay Martsenko – BVM Target – 1’49.586
23. Walter Grubmuller – P1 – 1’49.772
24. Yann Cunha – Pons – 1’49.829
25. Zoel Amberg – Pons – 1’51.011
26. Will Stevens – Carlin – senza tempo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image