Renault Alps – Mugello, Qualifica: Kvyat impressiona, Bonifacio 2°

0

a cura di Marco Borgo

Daniil Kvyat ha agguantato entrambe le pole per le due gare del Mugello della Formula Renault Alps, penultimo round della stagione 2012 della categoria cadetta. Il russo ha fatto segnare distacchi abissali in qualifica, superiori ai sette decimi da chi lo segue in classifica, e proprio sulla pista italiana potrebbe mettere una seria ipoteca al titolo se ripeterà il copione già visto al RedBullring.

Al secondo posto si classifica Bruno Bonifacio, pilota del team Prema Powerteam che al rientro nella serie della Fast Lane promotion dopo quattro anni di assenza ha subito trovato il bandolo della matassa alle nuove (per loro!) monoposto e piazzato entrambi i piloti nelle primissime posizioni anche in qualifica. Luca Ghiotto infatti ha chiuso in quarta posizione così come nelle libere. Tra i due “Prema Boys” si è inserito Norman Nato, chiamato a difendere la propria leadership di campionato dalle prestazioni di Kvyat. Il francese si trova in testa a soli tre punti di vantaggio da Kvyat che nell’ultima trasferta austriaca ha ricucito un distacco cospicuo con due vittorie nette.

Quinta prestazione per Paul Loup Chatin, anch’egli migliorato in qualifica, davanti a Iaquinta e a Orudzhev, pilota del team AV Formula che aveva fatto meglio ieri nelle libere. Chiude la top ten il trio Koiranen composto da Victor Franzoni, Patrick Kujala e Stefan Wackerbauer. A Ridosso della top Ten Stefano De Val. E’ finito invece nelle ultime file Emanuele Zonzini, altro pilota esordiente,  dopo che nelle libere di ieri aveva chiuso nella top ten potendo registrare oggi solo due giri cronometrati. Ancora peggio è andata a Felipe Fraga che ha potuto contare solo su un giro veloce.

Mugello, Qualifica

1. Daniil Kvyat – Koiranen Motorsport – 1’44.159
2. Bruno Bonifacio – Prema Powerteam – 0.712
3. Norman Nato – RC Formula – 0.866
4. Luca Ghiotto – Prema Powerteam – 0.914
5. Paul-Loup Chatin – Tech1 racing – 0.998
6. Simone Iaquinta – Torino Motorsport – 1.260
7. Egar Orudzhev – AV Formula – 1.295
8. Victor Franzoni – Koiranen Motorsport – 1.352
9. Patrick Kujala – Koiranen Motorsport – 1.362
10. Stefan Wackerbauer – Koiranen Motorsport – 1.462
11. Stefano De Val – GSK Motorsport – 1.537
12. Guilherme Silva – Interwetten – 1.552
13. Roman Mavlanov – Tech1 racing – 1.558
14. Aurelien Panis – RC Formula – 1.586
15. Alex Albon – EPIC Racing – 1.603
16. Hans Villemi – Koiranen Motorsport – 1.696
17. Michael Heche – BVM Target – 1.738
18. Leo Roussel – Arta engineering – 2.010
19. William Vermont – Arta engineering – 2.028
20. Gabriel Casagrande – Mark Burdett Motorsport – 2.412
21. Alex Loan – Arta engineering – 2.450
22. Tatiana Calderon – AV Formula – 2.748
23. Nicola De Val – GSK Motorsport – 2.825
24. Tristane Papavoine – Arta engineering – 3.254
25. Konstantin Tereschenko – Interwetten – 3.508
26. Alex Bosak – One Racing – 3.946
27. Emanuele Zonzini – AV Formula – 4.082
28. Felipe Fraga – Tech1 racing – 4.136
29. Andrea Baiguera – Brixia – 4.529
30. Alex Abogado – Torino Motorsport – 4.557
31. Gustavo Lima – Koiranen Motorsport – 5.692

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image