Renault 2.0 Italia – Mugello, Gara 2: Gilardoni si prende anche l’ultima corsa

0

a cura di Marco Borgo

Ennesima vittoria di Kevin Gilardoni, il pilota schierato dal team GSK Motorsport che ha fatto man bassa di vittorie vincendo già nello scorso round di Vallelunga il titolo di campione italiano. Lo svizzero ha ripetuto il copione di Gara 2 a Vallelunga e dopo la vittoria di gara 1 ha superato tutti e cinque i piloti davanti a sé fino a prendere il comando della corsa. Sul podio con lo svizzero hanno concluso Dario Capitanio del team Torino Motorsport e Matteo Cairoli, compagno di Gilardoni al suo secondo week end nella serie che ora verrà abbandonata. La fine di un era si è chiusa, e le vecchie gloriose Tatuus probabilmente finiranno nei garage di qualche appassionato.

Mugello, Gara 2

1. Kevin Gilardoni – GSK Motorsport – 14 giri
2. Dario Capitanio – Torino Motorsport – 1.299
3. Matteo Cairoli – GSK Motorsport – 11.204
4. Lorenzo Paggi – Torino Motorsport – 14.901
5. Kristijan Habulin – Team Kreator – 15.705
6. Dario Orsini – GSK Motorsport – 15.988
7. Pietro Peccenini – TS Corse – 33.117

Giro veloce: Kevin Gilardoni – 1’48.287

Ritirati
8° giro – Francesco Bracotti

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image