WTCC – Darryl O’Young abbandona SRT e torna alla corte di Bamboo Engineering

0

A cura di Silvano Taormina

Cambio di casacca per Darryl O’Young che, in occasione delle tre tappe asiatiche che chiudono la stagione del WTCC, abbandonerà il team Special Tuning Racing per fare ritorno in casa Bamboo Engineering. Alla base della rottura con la compagine diretta dalla famiglia Boardman ci sarebbero gli scarsi risultati ottenuti fino ad ora l’elevato numero di noie meccaniche riscontrate nel corse della stagione. In questo modo O’Young tornerà a gareggiare al volante della competitiva Chevrolet Cruze della squadra che due stagioni addietro lo ha portato al debutto nel Mondiale. In seno al Bamboo Engineering prenderà il posto di Pasquale Di Sabatino, già sostituito a Curitiba da Nykjaer e a Sonoma da Holland. Diversamente Special Tuning Racing non ha ancora comunicato il nome del suo sostituto.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image