GT ITalia – Monza, Gara 1: Passuti-Malucelli a segno

0

E´ di Christian Passuti e Matteo Malucelli la vittoria nella prima gara dell’ultimo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo in corso all´autodromo di Monza.

L’equipaggio dell’Antonelli Motorsport, al termine di una gara molto combattuta, è salito sul gradino più alto del podio davanti a Cordoni-Ruberti (Ferrari 458 Italia-Ombra Racing) e Sonvico-Capello (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia).

Con un ottimo quarto posto hanno concluso Neri-van der Drift (McLaren MP4 12C-Bhaitech Racing), che hanno concluso davanti alla Ferrari F430 GT2 di Palma-Giammaria (Black Team), alla Ferrari 458 Italia di Comandini-Lancieri (Vita4One Team Italy) e all´Audi R8 LMS di Di Benedetto-Frassineti (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia).

Solo ottava la Porsche GT3R di Balzan-Barri, ma l’equipaggio dell’Ebimotors, per diversi giri al comando, è rimasto coinvolto in un incidente nel corso dell’ultimo giro perdendo ben sei posizioni.

Sfortuna, invece, per la debuttante Ginetta G55 di Cressoni-Iacone (Nova Race), fuori per un problema all’impianto di raffreddamento, e per la Porsche GT3R di Garofano-Rangoni (Autorlando), out per un incidente.

Titolo della GT3, quindi, ancora da assegnare con Sonvico che è balzato al comando della classifica a quota 144, davanti a Biagi e Colombo staccati di due lunghezze, con la gara di domani decisiva per la vittoria finale.

Infine, nella GT Cup è stato assegnato il titolo della 1^ Divisione. A vincerlo sono stati Alessandro Cicognani e Niccolò Granzotto (Porsche 997-Antonelli Motorsport), che hanno concluso la gara al terzo posto alle spalle delle due Lamborghini Gallardo (Imperiale Racing) di Sanna-Stancheris e Wiser-Rizzo.

Domani alle 12 scatterà gara-2 che sarà trasmessa in diretta su Sportitalia 1 e in web streaming su www.acisportitalia.it/GT.

Monza, Gara 1

1. Passuti/Malucelli – Porsche 911 Antonelli – 28 giri
2. Cordoni/Rubert – Ferrari 458 Ombra – 18.416
3. Sonvico/Capello – Audi R8 LMS – 20.935
4. Van der Drift/Neri – MCLaren MP4-12c Bhaitech – 28.610
5. Palma/Giammaria – Ferrari 430 Blackteam – 31.653
6. Comandini/Lancieri – Ferrari 458 vita4one – 32.859
7. Di Benedetto/Frassineti – Audi R8 LMS – 37.111
8. Biagi/Colombo – BMW Z4 Roal – 45.144
9. Cerruti/Liberati – BMW Z4 Roal – 1’03.033
10. Mancini/Magli – Ferrari 458 easyrace – 1’03.384
11. Sbirazzuoli/Ramindra – Ferrari 458 AF corse – 1’04.265
12. De Lorenzi/Necchi – Mercedes SLS GDL – 1 giro
13. Baso/Casé – Ferrari 458 AF corse – 1 giro
14. Sanna/Stancheris – Lamborghini Gallardo Imperiale – 1 giro
15. Wiser/Rizzo – Lamborghini Gallardo Imperiale – 1 giro
16. Granztto/Cicognani – Porsche 997 Antonelli – 1 giro
17. Babini/Zadotti – Lamborghini Gallardo Imperiale – 10 giri

Giro veloce: Andrea Palma – 1’50.053

Ritirati
5° giro – Cressoni/Iacone – Ginetta G55 Novarace
0 giri – Garofano/Rangoni – Porsche 911 Autorlando

Esclusi
Balzan/Barri – Porsche 911 Ebimotors

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image