F1 – Tony Fernandes saluterà la Caterham a fine anno

0

Tony Fernandes, Team Principal della scuderia anglo-malese,  ha deciso di abbandonare il timone del propio team a fine anno, ma rimanendone sempre il proprietario.

Il motivo del propio addio è dovuto dalla scelta di dedicarsi all’iniziativa pattuita tra il costruttore Renault e il team Caterham per riportare alla luce il marchio Alpine attraverso la costruzione di modelli stradali.

“Sono giunto alla conclusione che sarebbe meglio che qualcuno prendesse il mio posto al muretto del team.Sono molto meglio come manager ed a creare business che cercare di limare decimi di secondo di una monoposto.

All’inizio mi sembrava giusto dirigere personalmente la squadra, anche per rendermi conto di cosa avevamo bisogno per far funzionare il tutto. Ora direi che è tempo di lasciare e di immergermi in un nuovo compito, rimanendo sempre proprietario del team” dichiara  il malese.

Il suo successore al muretto è stato già disegnato, ma l’imprenditore malese evita di fare nomi:

“Non posso fare nomi, ma so già chi prenderà il mio posto. Mi ha già dato la sua disponibilità e posso solo dirvi che è una persona che già lavora in F1” conclude Tony Fernandes.

Bartolomeo De Stefano.

 

 

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image