WTCC – Libere 1-2: Huff inizia con il piede giusto, Monteiro continua a stupire la Honda

0

A cura di Silvano Taormina

Robert Huff ha iniziato nel migliore dei modi il week-end che potrebbe regalargli il primo titolo iridato. Il pilota della Chevrolet, apparso molto concentrato nonché determinato, ha siglato il miglior crono in entrambe le sessioni di prove libere del venerdì districandosi agevolmente lungo le stradine del tracciato di Guia. Il suo principale avversario, il compagno di squadra Menu, però non rimasto a guardare. Terza posizione per lui in tutti e due i turni, affrontati in maniera cauta con l’obiettivo di evitare i guai che a Macao si nascondono sempre dietro l’angolo. Yvan Muller, il terzo contendente al titolo anch’egli al volante di una Cruze ufficiale, non è rimasto a guardare. Quarto la mattina e secondo nel pomeriggio a soli due decimi da Huff, il francese è chiamato ad una prova di forza dovendo recuperare un distacco che va oltre i quaranta punti in classifica con poco più di cinquanta a disposizione nel week-end.

Detto delle Chevrolet che si giocano il titolo, il “primo degli altri” è risultato il sempre più sorprendente Tiago Monteiro. L’esperto pilota portoghese, dopo il miglior tempo ottenuto nei test del giovedì, ha condotto a lungo la prima sessione di libere prima di lasciare la vetta della graduatoria ad Huff. Nel turno successivo ha chiuso in quinta posizione a testimonianza della competitività della pur alleggerita Honda Civic della Jas Engineering. Ottima giornata anche per Michelisz, sempre a ridosso dei primi. L’ungherese di casa Zengo Dension, già vincitore a Macao due anni addietro, è risultato il migliore dei piloti indipendenti. Da sottolineare anche le prestazioni di Bennani, O’Young, Oriola e Tarquini mentre ha sofferto un po’ Coronel. In difficoltà le Ford di Nash e Chilton, incapaci di andare oltre la diciottesima posizione alla loro prima presa di contatto con un vero circuito cittadino.

Tra i piloti locali, escludendo l’esperto Couto, il più lesto è risultato Henry Ho Wai Kun che così guida anche la classifica delle vetture equipaggiate con i motori 2.0L normalmente aspirati. Pur girando a dieci secondi dalla vetta, il macaense del Five Auto Racing Team ha piazzato la sua BMW 320si davanti ai connazionali Merszei, De Jesus e Dias. Debutto difficile per Francesco Cozzolino, impossibilitato a prendere parte al secondo turno di libere dopo aver seriamente danneggiato la propria BMW del Roal Motorsport dopo un impatto con le barriere alla veloce S-Bend.

I tempi della prima sessione di prove libere
POS. PILOTA AUTO DIST.
1 Robert Huff Chevrolet Cruze 1.6T 2:31.899
2 Tiago Monteiro Honda Civic S2000TC +0.134
3 Alain Menu Chevrolet Cruze 1.6T +0.971
4 Yvan Muller Chevrolet Cruze 1.6T +1.161
5 Norbert Michelisz BMW 320 TC +1.420
6 Mehdi Bennani BMW 320 TC +1.579
7 Gabriele Tarquini SEAT Leon WTCC +1.929
8 Stefano D’Aste BMW 320 TC +2.336
9 Pepe Oriola SEAT Leon WTCC +2.479
10 Franz Engstler BMW 320 TC +2.913
11 Tom Boardman SEAT Leon WTCC +3.062
12 Tom Coronel BMW 320 TC +3.095
13 Fredy Barth SEAT Leon WTCC +3.197
14 Darryl O’Young Chevrolet Cruze 1.6T +3.471
15 Alex MacDowall Chevrolet Cruze 1.6T +3.538
16 Andre Couto SR Leon 1.6T +3.795
17 Charles Kaki Ng BMW 320 TC +4.040
18 Tom Chilton Ford Focus S2000TC +4.606
19 James Nash Ford Focus S2000TC +4.932
20 Fernando Monje SEAT Leon WTCC +5.644
21 Aleksei Dudukalo SEAT Leon WTCC +6.067
22 Filipe Da Souza Chevrolet Lacetti +9.771
23 Ng Kin Ven Chevrolet Cruze LT +10.943
24 Celio Alves Dias Chevrolet Lacetti +11.028
25 Eurico De Jesus Honda Accord Type-R +13.613
26 Joseph Rosa Merszei BMW 320si +13.739
27 Ka Lok Mak BMW 320si +14.919
28 Francesco Cozzolino BMW 320 TC st
29 Henry Ho Wai Kun BMW 320si st
I tempi della seconda sessione di prove libere
POS. PILOTA AUTO DIST.
1 Robert Huff Chevrolet Cruze 1.6T 2:31.061
2 Yvan Muller Chevrolet Cruze 1.6T +0.274
3 Alain Menu Chevrolet Cruze 1.6T +0.569
4 Gabriele Tarquini SEAT Leon WTCC +1.359
5 Tiago Monteiro Honda Civic S2000TC +1.934
6 Norbert Michelisz BMW 320 TC +2.741
7 Darryl O’Young Chevrolet Cruze 1.6T +2.753
8 Pepe Oriola SEAT Leon WTCC +2.775
9 Tom Coronel BMW 320 TC +2.870
10 Tom Boardman SEAT Leon WTCC +3.427
11 Fredy Barth SEAT Leon WTCC +3.431
12 Franz Engstler BMW 320 TC +3.571
13 Alex MacDowall Chevrolet Cruze 1.6T +3.877
14 Stefano D’Aste BMW 320 TC +3.913
15 Mehdi Bennani BMW 320 TC +4.018
16 Charles Kaki Ng BMW 320 TC +4.437
17 Aleksei Dudukalo SEAT Leon WTCC +4.789
18 Fernando Monje SEAT Leon WTCC +5.221
19 James Nash Ford Focus S2000TC +5.288
20 Tom Chilton Ford Focus S2000TC +5.592
21 Andre Couto SR Leon 1.6T +5.773
22 Henry Ho Wai Kun BMW 320si +10.390
23 Joseph Rosa Merszei BMW 320si +10.475
24 Eurico De Jesus Honda Accord Type-R +12.454
25 Celio Alves Dias Chevrolet Lacetti +13.086
26 Ng Kin Ven Chevrolet Cruze LT +13.362
27 Ka Lok Mak BMW 320si +16.574
28 Filipe Da Souza Chevrolet Lacetti st
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image