TRS – Giles Motorsport apre il mercato 2013 assicurandosi Auer e Latifi

0

A cura di Silvano Taormina

Si riaccende il mercato della Toyota Racing Series, il monomarca neozelandese riservato alle Tatuus equipaggiate con i propulsori 2.0L della casa giapponese. Come da consuetudine questa categoria propedeutica permette a molti piloti europei, asiatici e locali di tenersi in allenamento durante i mesi invernali sfruttando così l’estate australe. Il primo team ad aver annunciato parte della propria line-up è il Giles Motorsport, la compagine che nell’edizione 2012 ha dominato la scena con Nick Cassidy e Hannes Van Hasseldonk. La struttura diretta da Stephen Giles affiderà due delle sei vetture al confermato Lucas Auer e alla new-entry Nicolas Latifi.

Auer, austriaco classe 1994, proverà a dare l’assalto al titolo dopo aver conquistato nella passata edizione il trofeo riservato ai rookie. Autore di una doppia pole position nella tappa inaugurale di Teretonga, il nipote del grande Gherard Berger si è distinto per aver terminato due volte in zona podio in occasione delle prove di Hampton Downs e Manfeild. Quest’anno è giunto secondo nella Formula 3 tedesca gareggiando con il Van Amersfoort Racing mentre più di recente ha partecipato al GP di Macao tra le fila dell’Eurointernational.

Diversamente Latifi è un debuttante assoluto nella serie kiwi. Sbarcato in Europa ad inizio anno dopo aver preso parte alla Winter Series della Mazda Skip Barber 2000 e alla prestigiosa 24 ore di Daytona, il canadese di chiare origini italiane ha gareggiato nel Campionato Italiano di Formula dapprima con il BVM Target e poi con il JD Motorsport. Per lui una stagione in crescendo culminata con il successo in Gara 3 in occasione della penultima prova stagionale a Vallelunga. Il giovanissimo pilota di Toronto è chiamato ad accumulare chilometri e tenersi in allenamento in attesa di definire i piani per il prossimo anno. US Formula 2000 o Formula 3 Open le sue probabili destinazioni in chiave 2013.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image