F1: La Brabham pensa ad un ritorno in F1

0

Corrado_Fabi_Brabham_BT53_1984_Dallas_F1

La Brabham, storico team di F1, pensa ad un serio ritorno nel Circus della F1. Ad annunciarlo è stato David Brabham figlio di Jack Brabahm.

Il team fu fondato e iscritto al primo mondiale di F1 nel 1965 dal tre volte campione del mondo Jack Brabham, vincendo ben 35 gare e mettendo in bacheca due titoli costruttori nel 1966 e 1967 e ben quattro titoli piloti vinti nel 1966 con lo stesso Jack Brabham, nel 1967 con Danis Hulme e nel 1981 e 1983 con Nelson Piquet.

Nel 1992 la Brabham pose fine all’avventura in F1 partecipando a ben solo  tre gare per poi ritirarsi completamente dalle competizioni.

Ora si parla di un serio ritorno dello storico team nel Circus, ma c’è d’affrontare prima di tutto una questione legale. Infatti nel 2009, la compagnia tedesca Formtech annunciò il controllo del marchio del team e avrebbe desiderato d’iscriverlo in F1, ma la famiglia Brabham bloccò tale operazione con un’azione legale.

Ora David Brabham ritorna sulla vicenda dichiarando:

“E’ un argomento piuttosto delicato, ma la possibilità esiste. La questione è legata ai diritti sul nome, c’è una trattativa in corso e i problemi sono stati risolti al 98%. Quando arriveremo al 100%, vedremo poi così succederà”.

 

Bartolomeo De Stefano

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image