TRS – Dalle corse virtuali a quelle reali, la storia di Jann Mardenborough

0

Mardenborough

A cura di Silvano Taormina

Jann Mardenborough si appresta a debuttare nel mondo delle monoposto. Il pilota inglese ha raggiunto l’accordo con il team ETEC Motorsport per prendere parte alla Toyota Racing Series New Zealand. Il percorso che lo ha portato a raggiungere tale obiettivo è del tutto inusuale e non ha precedenti nella storia delle corse automobilistiche. Un paio di anni addietro Mardenborough si è aggiudicato la Nissan GT Academy, competizione on-line organizzata dalla casa giapponese insieme alla Sony, che ha visto sfidarsi alla Play Station ben 160000 contendenti da tutto il mondo. Il premio in palio era un test al volante di una Nissan 307Z in configurazione GT4. Dopo aver ben figurato in occasione del suddetto test, Mardenborough ha preso parte al British GT3 Championship aggiudicandosi anche un successo assoluto nella classe GT3 al volante di una GT-R3 del team RJN in equipaggio con Chris Buncombe. Adesso ci prova anche con le vetture a ruote scoperte con l’obiettivo di non sfigurare contro i colleghi che hanno fatto una lunga gavetta in kart e hanno già alle spalle alcune stagioni in monoposto. Al suo fianco ci saranno i già annunciati Tanart Sathienthirakul e Tatiana Calderon.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image