Superstars – Francesco Sini ci racconta la novità del 2013: la Chevrolet Camaro

0

530703_4820309700129_1703199454_n

 

a cura di Alessandro Roca.

Francesco Sini ci aveva promesso una grande novità, e la novità è arrivata. Accolta in maniera positiva da tutto il settore, la Solaris Motorsport ha annunciato l’ingresso in scuderia della Chevrolet Camaro per la prossima stagione della Superstars International Series. La coupè americana apre ufficialmente le porte della serie di Flammini alle “muscle cars”, serie che le coupè cominciavano già a frequentare. Partita come una serie riservata alle berline, le coupè, grazie ai loro telai più rigidi e performanti, stanno prendendo sempre più piede. Si veda l’M3 della BMW e la Mercedes C63 AMG Coupè di Nico Caldarola.

In cosa differisce tecnicamente la Camaro dalla Lumina? 

”La Camaro differisce molto poco dalla Lumina, la meccanica è identica, stesso motore, cambio differenziale sospensioni…
In compenso ha il passo leggermente piu corto, ma complessivamente la vettura ha le stesse dimensioni. E’ una coupé e speriamo che questo possa essere un vantaggio! Come la Lumina, credo, saremo al top sui circuiti medio veloci.”

Abbiamo visto che a parte qualche problema di affidabilità, la Lumina era comunque una buona vettura. La prestazione di Iacone a Pergusa ne è un esempio. Come nasce la decisione di inserire la Camaro? 

“La decisione di inserire la camaro è prettamente di tipo strategico e di marketing, e punta a coinvolgere Chevy nel progetto Superstars utilizzando il modello di punta europeo.”

Quando e dove scenderete in pista per i primi shakedown?

“Credo che saremo in pista a metà marzo, ma non so ancora dove”

Per una delle due Lumina sappiamo essere in pole position il 19enne austriaco Florian Renauer, per l’altra vettura ci sono nomi o trattative in corso?

“Per le Lumina speriamo davvero di chiudere presto con Florian. Per la seconda Lumina vedremo…il 2013 sarà molto importante e noi vogliamo portare alla vittoria sia la Camaro che la Lumina!”

Queste parole suonano come un grido di battaglia nei confronti degli avversari della prossima stagione della Superstars. Non ci resta che augurare buon lavoro e tanta fortuna per la stagione avvenire a Francesco Sini e a tutto il Solaris Motorsport.

Twitter: @AlessandroRoca

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image