STCC – Mattias Andersson porta al debutto la Dacia

0

dacia duster

A cura di Silvano Taormina

Un nuovo costruttore si affaccia allo Scandinavian Touring Car Championship, la rinnovata serie svedese nata nei mesi scorsi dalla fusione tra il TTA e la sotirca serie turismo riservata alle vetture in configurazione S2000. É notizia di poche ora fa che la Dacia, la casa rumena appartenente al Gruppo Renault, ha deciso scendere in campo nel STCC con un programma biennale. A difenderne i colori sarà il MA Grand Prix, compagine diretta dal pilota Mattias Andersson che si occuperà dello sviluppo della vettura prima del debutto in occasione della season-opener di Knutstorp. Al momento non è chiaro quale sarà il modello prescelto e quanti esemplari verranno schierati. La squadra scenderà in pista con il nome di Dacia Dealer Team e godrà del supporto di Renault Nordic AB, la filiale scandinava della casa francese diretta da Joakim Johnckne che già si occupa dell’organizzazione delle edizioni locali della Renault Clio Cup e della Formula Renault 1.6. Maggiori dettagli sull’operazione verranno forniti nei prossimi giorni. Per la Dacia si tratterà del primo impegno in pista dopo aver preso parte negli ultimi anni al Trofeo Andros in Francia.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image