FIA WEC – L’Audi a Sebring con due R18 e-tron, Heidfeld a tempo pieno con Rebellion

0

rebellion-lotus

a cura di Marco Borgo

A Sebring, tappa di apertura della seconda stagione del mondiale Endurance FIA, l’Audi si presenterà con due R18 e-tron quattro. La casa tedesca, campione in carica nelle gare di durata, intende subito ripartire nella nuova stagione ancor più agguerrita di quanto fatto vedere nel 2012, consci che il crescendo di prestazioni della rivale Toyota registrato l’altr’anno può seriamente intaccarne la leadership. Gli equipaggi che si alterneranno alla guida delle due vetture sono composti da Benoit Treluyer, Marcel Fassler ed Oliver Jarvis e da Lucas Di Grassi, Tom Kristensen e Allan McNish.

La casa di Ingolstad chiuderà un cerchio immaginario con la grande classica della Florida il cui legame ha avuto inizio nel 1999, anno di debutto della casa dei quattro anelli nella 12 ore di Sebring con il primo podio conquistato dall’equipaggio composto da Michele Alboreto, Dindo Capello e Stefan Johansson. In tredici partecipazioni il bottino dell’Audi ammonta a dieci vittorie e ventidue podi (considerando tutte le vetture schierate). Dal 2014 i vertici della corsa americana hanno deciso di inibire la partecipazione alle LMP1, sulla falsariga della European Le Mans Series, decretando così l’inevitabile addio della casa dei quattro anelli alla 12 ore d’oltreoceano.

Conferme delle ultime ore anche in seno al team svizzero Rebellion, dal 2012 con i colori Lotus, che ha già annunciato la partecipazione all’American Le Mans Series con una vettura, di cui la 12 ore di Sebring è l’apertura, mentre affronterà il WEC con l’altra. Tra i piloti sono stati confermati nelle scorse settimane l’italiano Andrea Belicchi oltre a Neel Jani e Nicolas Prost. Promosso “a tempo pieno” Nick Heidfeld che disputò solo parte della stagione 2012 ed hanno fatto il loro ingresso nel team Svizzero i giovani Mathias Beche e Cong Fu Cheng.

 

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image