TRS – Taupo: Lynn centra un doppio successo, Cassidy si porta in testa al campionato

0

partenza taupo 2013

A cura di Silvano Taormina

Dopo il successo ottenuto a Timaru lo scorso week-end, Alex Lynn è stato nuovamente protagonista di un ottimo week-end in occasione della tappa di Taupo, giro di boa del monomarca nezolandese organizzato dalla filiale locale della Toyota. Conquistata la doppia pole position nelle qualifiche del venerdì, l’alfiere del team M2 Competition ha imposto la propria legge dominando la gara dal semaforo verde alla bandiera a scacchi. A nulla sono valsi i tentativi di attacco da parte di Nick Cassidy, incollato agli scarichi del britannico nella prima parte di gara salvo poi perdere progressivamente terreno e concludere con un distacco di quasi cinque secondi. Sul podio anche il sempre più sorprendente Steijn Schothrost per la gioia del M2 Competition che così conquista una inaspettata quanto meritata tripletta. Il “primo degli altri” è Bruno Bonifacio, veloce ma mai in grado di avvicinarsi agli avversari che lo hanno preceduto. Ancora più in ombra il suo compagno di squadra Lucas Auer, lontano dallo stato di forma che lo ha caratterizzato nei primi due appuntamenti. Alle sue spalle il coriaceo Mardenborough, sette volte su sette primo tra i rookie, che nel finale ha regolato Leitch e la Calderon.

La seconda gara del week-end, quella della domenica mattina, ha visto il trionfo di Bonifacio che ha saputo sfruttare al meglio l’inversione della griglia di partenza. Il brasiliano non ha avuto problemi a controllare Schothorst, scattato al suo fianco in prima fila, involandosi verso la vittoria. Parziale rivincita per Lucas Auer che, con il terzo posto finale, ha in parte riscattato l’opaca prestazione della manche precedente. Top-five anche per Cassidy, che così ha incassato punti importanti per il campionato, e la Calderon, per la prima volta nelle zone alte della classifica. Sorprende il sesto posto conquistato da Akash Nandy, malese classe 1997, che al suo terzo week-end di gara ha mostrato carattere imponendosi tra i rookie. Più indietro Lynn, ottavo dietro a Leitch, nei giri conclusivi impegnato in un duello con un Serralles sottotono.

L’ultima prova del week-end, quella valida per il Denny Hulme Memorial Trophy, ha ristabilito le gerarchie proponendo Lynn come dominatore assoluto. Anche in questo caso a nulla sono valsi i propositi di Cassidy che si è dovuto accontentare ancora una volta della piazza d’onore. Di nuovo sul podio Bonifacio, abile a sfruttare un contatto iniziale tra Schothorst e Auer per installarsi in terza posizione. L’olandese è riuscito ad ogni modo ad aggiudicarsi la medaglia di legno con il quarto posto finale mentre l’austriaco ha dovuto alzare bandiera bianca. Quinta posizione per il concreto Leitch davanti a Serralles e Latifi. La classifica rookie ha offerto il terzo vincitore differente in tre gare. Questa volta risponde al nome di Dennis Olsen, il giovanissimo norvegese che, al pari del predecessore Nandy, ha debuttato in monoposto solo due settimane addietro.

Al termine del terzo round stagionale la classifica piloti vede emergere il campione in carica Nick Cassidy. Il neozelandese non sarà stato il più veloce in pista ma è colui che ha mostrato più costanza di rendimento e una migliore visione tattica della gara. Ad ogni modo sente il fiato sul collo da parte di Auer e Serralles, entrambi non al top in questo week-end ma comunque in grado di restare nelle zone alte della classifica. Discorso inverso per Lynn che, con questo doppio successo, si riporta in corsa per il titolo.

L’ordine d’arrivo di Gara 1
PILOTA TEAM DIST.
Alex Lynn M2 Competition
Nick Cassidy M2 Competition +4.653
Steijn Schothorst M2 Competition +5.686
Bruno Bonifacio Giles Motorsport +8.927
Lucas Auer Giles Motorsport +12.607
Jann Mardenborough ETEC Motorsport +16.520
Damon Leitch Victory Motor Racing +17.019
Tatiana Calderon ETEC Motorsport +17.559
Dennis Olsen M2 Competition +19.670
Akash Nandy ETEC Motorsport +25.076
L’ordine d’arrivo di Gara 2
PILOTA TEAM DIST.
Bruno Bonifacio Giles Motorsport
Steijn Schothorst M2 Competition +1.116
Lucas Auer Giles Motorsport +14.246
Nick Cassidy M2 Competition +14.789
Tatiana Calderon ETEC Motorsport +15.377
Akash Nandy ETEC Motorsport +24.687
Damon Leitch Victory Motor Racing +29.439
Alex Lynn M2 Competition +29.575
Felix Serralles Giles Motorsport +29.976
Dennis Olsen M2 Competition +33.070
L’ordine d’arrivo di Gara 3
PILOTA TEAM DIST.
Alex Lynn M2 Competition
Nick Cassidy M2 Competition +3,040
Bruno Bonifacio Giles Motorsport +13.111
Steijn Schothorst M2 Competition +13.468
Damon Leitch Victory Motor Racing +16.451
Felix Serralles Giles Motorsport +16.908
Nicholas Latifi Giles Motorsport +17.203
Dennis Olsen M2 Competition +29.761
Andrew Tang ETEC Motorsport +29.919

LA CLASSIFICA – 1) Cassidy 517; 2) Auer 511; 3) Serralles 477; 4) Lynn 471; 5) Schothorst 451; 6) Bonifacio 448; 7) Leitch 415; 8) Derani 335; 9) Latifi 316; 10) Mardenborough 314; 11) Calderon 280; 12) Nandy 263.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image