BTCC – Howard Fuller vicino all’accordo con il Team HARD

0

howard fuller

A cura di Silvano Taormina

Il Team HARD è in procinto di chiudere l’accordo con Howard Fuller, giovane promessa dell’automobilismo britannico a ruote coperte. La compagine diretta da Tony Gilham, da quest’anno impegnata con due Volkswagen Passat e due Vauxhall Insigna, è pronta ad assemblare una terza berlina tedesca da mettergli a disposizione qualora riuscisse a trovare il budget necessario per l’intera stagione. Al momento Fuller ha a sua disposizione i fondi necessari per prendere parte solo ad alcune gare e, nel momento in cui la situazione non dovesse mutare, potrebbe prendere parte al campionato in alternanza con lo statunitense Rob Holland, quest’ultimo già pronto ad assicurarsi il volante della seconda Passat. Ricordiamo che quello tra Fuller e il Team HARD è un rapporto che si rinnova. Già lo scorso anno tale binomio lo si è visto nella Volkswagen Cup e in occasione della tappa del BTCC a Rockingham in cui Fuller è sceso in pista al volante di una Honda Civic in versione S2000. Per quanto riguarda l’altro sedile, già da alcune settimane è stato annunciato l’ingaggio del top-driver Tom Onslow-Cole.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image