F1: Incontro tra Bernie Ecclestone e i vertici FOTA

0

Giornata importante quella di oggi, non solo per i test invernali che si sono svolti a Jerez, ma ben si dell’incontro tra il patron della F1 Bernie Ecclestone e la FOTA per discutere del nuovo Patto della Concordia.

Sia FIA che FOM, dopo vari incontri e riunioni, non hanno firmato il Patto per non aver trovato un accordo comune.

Ma secondo indiscrezioni l’intesa tra Ecclestone e i rappresentanti dei team (McLaren Mercedes, Ferrari, Red Bull e Mercedes) è più vicina.

L’argomento in questione riguarda i costi che le varie scuderie devono affrontare nel 2014. Ma non solo, si discuterà anche delle tasse d’iscrizione, d’auto clienti e altri argomenti riguardanti l’ambito dei motori.

Esprime la propia opinione sul possibile accordo tra FIA, FOM e FOTA  il Team Principal della McLaren Mercedes Martin Whitmarsh:

“Abbiamo bisogno tutti di trovare l’accordo, per poter proseguire in futuro su una strada comune che soddisfi tutti. In questo momento è molto triste vedere molti piloti paganti in F1, è sintomo delle difficoltà economiche che stanno invadendo anche la F1. Per cui il patto potrà essere fondamentale per ridurre costi e spese, puntando al futuro della F1”.

 

Bartolomeo De Stefano

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image