IndyCar – Viso firma con l’Andretti Autosport

0

01-21-Viso-Team-Announcement-Std

E.J. Viso disputerà la stagione 2013 della IZOD IndyCar Series sulla quarta vettura dell’Andretti Autosport, schierata in partnership con l’HVM Racing. Per il pilota venezuelano si tratterà della sesta stagione nella categoria. “Non potevo chiedere di più che avere l’opportunità di guidare per una squadra di campioni, rappresentando al contempo il mio paese“, ha detto Viso. “Dopo cinque anni nella categoria credo di aver trovato l’ambiente giusto e guardo alla possibilità di avere Ryan, James e Marco come compagni di squadra. Sono molto orgoglioso di poter guardare alla stagione 2013 con questo nuovo rapporto; è un sogno che si avvera.” In carriera il pilota venezuelano ha ottenuto 16 arrivi nella top 10 in 81 gare disputate. Viso ha inoltre consolidato il gruppo di sponsor dalla sua terra d’origine per creare una nuova entità, chiamata ‘Team Venezuela’, con l’obiettivo di promuovere le sue attività e quella di altri piloti venezuelani in IndyCar. “Team Venezuela è una fusione di energie e aiuti della nostra terra di origine, i quali sono stati insieme a me negli ultimi quattro anni“, ha spiegato Viso. “Tutti i loro loghi saranno sulla vettura. E’ stato raggiunto un buon accordo tra il Team Venezuela e l’Andretti Autosport.” “Siamo felici di dare il benvenuto ad E.J. nella nostra squadra e di poter nuovamente gareggiare con quattro vetture“, ha dichiarato Michael Andretti. “Lui ha mostrato la sua velocità nei suoi primi anni e noi lo consideriamo un pilota molto promettente, e la sua personalità si presta bene alla chimica generale dei nostri piloti e del nostro gruppo. Vorrei ringraziare Keith (Wiggins) e HVM per la loro assistenza in questo progetto.” L’Andretti Autosport è l’unica squadra a competere in ogni categoria facente parte del programma Mazda Road to Indy: due vetture in Firestone Indy Lights, due nel Pro Mazda Championship e due nella USF2000, oltre che le quattro in IndyCar, che diventeranno cinque voci alla 500 Miglia di Indianapolis con l’aggiunta di Carlos Munoz.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image