STCC – Cambia il format dei week-end: introdotte gare sprint e qualifiche in tre sessioni

0

partenza tierp 2012

A cura di Silvano Taormina

A partire da questa stagione lo Scandinavian Touring Car Championship adotterà due diversi format di gara che si alterneranno nell’arco degli otto appuntamenti in calendario. La nuova soluzione, al pari di quanto avviene nel V8 Supercars Championship, prevederà sia delle gare sprint che endurance così da rendere più entusiasmante lo spettacolo in pista e premiare i piloti che meglio sapranno adattarsi alle diverse condizioni di gara. Nei week-end di Knutstorp, Falkenberg, Karlskoga e Mantorp andranno in scena due mini gare da venti minuti, una al sabato e una la domenica. La novità riguarderà anche le qualifiche che, così come avviene nel DTM, saranno divise in tre sessioni. La Q1 determinerà l’ordine di partenza di Gara 2. I primi dieci della prima sessione accederanno alla Q2 da dieci primi che, a sua volta, darà modo ai cinque piloti più veloci di giocarsi la pole di Gara 1 in Q3, quest’ultima da disputarsi sul giro singolo. Diversamente nei round di Solvalla, Goteborg, Ostersund e Tierp ci sarà una sola manche da quaranta minuti il sabato pomeriggio, al pari di quanto avveniva lo scorso anno, preceduta da una sessione di qualifica da trenta minuti.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image