AutoGP – Monza, il debuttante Agostini si prende la pole

0

AutoGP Monza, Italy 22-24 March 2013

Il campionato Auto GP 2013 ha assegnato la prima pole position dell’anno. Sul circuito di Monza, in occasione del round di apertura, il miglior tempo nelle prove di qualificazione è stato conquistato dall’italiano Riccardo Agostini (MP Motorsport). Il diciottenne padovano, con il crono di 1’35”782 ha abbassato di nove decimi il limite della pole position ottenuta nel 2012. La nuova Auto GP continua a migliorarsi progressivamente ogni volta che mette le ruote in pista. Trionfo nel fine settimana di casa per i piloti italiani. Alle spalle di Agostini, hanno infatti concluso altri tre portacolori della bandiera italiana.

Secondo posto per Sergio Campana che guida la vettura preparata dall’Ibiza Racing Team, al debutto in questo campionato. In seconda fila si schiereranno altri due “azzurri”: Vittorio Ghirelli ed Andrea Roda, rispettivamente piloti delle squadre inglesi Super Nova e Virtuosi UK. Terza linea per il più giovane dei partecipanti all’Auto GP, il rumeno Robert Visoiu del Team Ghinzani, che aveva ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere. Al suo fianco il primo dei giapponesi del team Euronova, Kimiya Sato, che ha preceduto il compagno Yoshitaka Kuroda. Ottimo l’ottavo posto di Giuseppe Cipriani che, sempre al volante della new-entry Ibiza Racing Team, dimostra il grande potenziale di questo equipaggio.

Cipriani ha trovato un buon feeling con la nuova monoposto che aveva portato al debutto sulla pista di Vallelunga il mese scorso. Nono Giacomo Ricci, con il team MLR71 che è in fase di crescita dopo essere stato uno tra gli ultimi a ricevere l’aggiornamento della nuova vettura, ma c’è positività per la gara di domani. Chiude la top-10 l’inglese Luciano Bacheta, con la prima vettura di Zele Racing, dopo che Narain Karthikeyan, dodicesimo, ha accusato una foratura.

Monza, qualifiche

1. Riccardo Agostini – Manor MP – 1’35.782
2. Sergio Campana – Ibiza – 1’36.455
3. Vittorio Ghirelli – Super Nova – 1’36.524
4. Andrea Roda – Virtuosi – 1’36.717
5. Robert Visoiu – Ghinzani – 1’36.485
6. Kimiya Sato – Euronova – 1’36.922
7. Yoshitaka Kuroda – Euronova – 1’37.120
8. Giuseppe Cipriani – Ibiza – 1’37.203
9. Giacomo Ricci – MLR71 – 1’37.315
10. Luciano Bacheta – Zele – 1’37.327
11. Antonio Spavone – Super Nova – 1’37.327
12. Narain Karthikeyan – Zele – 1’37.487
13. Max Snegirev – Virtuosi – 1’37.832
14. Meindert Van Buuren – Manor MP – 1’38.827
15. Michele La Rosa – MLR71 – 1’42.641

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image