WTCC – A rischio il posto di Dudukalo in casa Lada

0

thompson dudukalo monza

A cura di Silvano Taormina

É già in bilico la posizione di Aleksei Dudukalo in seno al team ufficiale Lada. Al simpatico pilota russo, approdato da poche settimane alla corte del costruttore appartenente al gruppo Autovaz dopo l’esperienza biennale in casa Seat, potrebbe costare caro l’errore in cui è incappato sabato pomeriggio nel corso delle qualifiche a Monza. Pochi minuti dopo l’inizio della Q1, mentre era impegnato nel gioco delle scie insieme al compagno di squadra Thompson, Dudukalo ha sbagliato nettamente la frenata alla prima variante colpendo violentemente la Lada Granta del britannico. Entrambe le vetture hanno riportato dei danni ingenti che hanno costretto la compagine diretta da Viktor Shapalov ad abbandonare anzitempo il tracciato brianzolo rinunciando così alle due gare domenicali. La decisione è stata alquanto sofferta perché le berline russe, sin dai test prestagionali, hanno dimostrato di poter navigare a ridosso dei primi oltre a far trasparire dei chiari margini di miglioramento.

All’indomani del fattaccio Evgeny Malinovskiy, responsabile del title sponsor Lukoil, ha dichiarato ad Autosport che Dudukalo non è stato confermato per la prossima tappa di Marrakech. La sua presenza resta in dubbio ed è già stato allertato l’eventuale sostituto. Questi risponde al nome di Mikhail Kozlovskiy, giovane promessa dell’automobilismo russo che qualche anno addietro ha conquistato il titolo della locale edizione della Seat Leon Supercup. La decisione finale, in ogni caso, spetterà al team principal Shapalov.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image