F1 – Bahrain, qualifiche: Rosberg in pole, poi Vettel e Alonso

0

rosberg2_bahrain13

Seconda pole position per la Mercedes firmata da Nico Rosberg che blocca il cronometro sull’1:32:330 rifilando due decimi abbondanti a Sebastian Vettel, secondo di giornata. Il driver Mercedes è riuscito a compiere due tentativi nel corso del Q3 migliorando sé stesso nel finale, giusto quanto bastava per tenere lontano la RedBull di Vettel.

Doppio tentativo anche per Alonso, ma lo spagnolo non è riuscito ad attaccare la pole nel finale a causa di un errore in frenata che lo ha costretto al bloccaggio e quindi ad abortire il giro. Il pilota Ferrari partirà comunque dalla terza posizione ed al suo fianco prenderà il via Felipe Massa viste le penalizzazioni di Hamilton quarto ( -5 posizioni per sostituzione del cambio) e Webber quinto (-3 posizioni per aver tamponato Vergne in Cina). Per Felipe sarà una gara diversa dagli altri in quanto è risultato l’unico ad aver puntato sulla mescola hard che gli consentirà un primo stint più lungo in gara.

Ottima prestazione in casa Force India, presente in Q3 con entrambe le vetture in grado di far segnare il settimo e l’ottavo crono. Qualifica non entusiasmante in casa Lotus dove Raikkonen fa segnare l’ultimo tempo sul giro visto che in McLaren hanno preferito non girare con Button pur di risparmiare sull’usura degli pneumatici. Proprio l’inglese è stato il pilota che ha fatto fuori l’altro driver Lotus Grosjean, eliminato in Q2 soltanto per 60 millesimi.

Sesta fila anche per Sergio Perez anch’egli 60 millesimi davanti all’ottimo Ricciardo che conferma quanto di buono ha messo in mostra in Cina. Opaco Hulknberg, soltanto quattordicesimo, anche se il tedesco è stato probabilmente rallentato da Felipe Massa, cosa che può causare l’intervento dei commissari. Ancora un pessimo sabato per Pastor Maldonado, diciassettesimo e già eliminato in Q1.

Pos  Pilota            Team               Tempo       Gap
 1.  Nico Rosberg         Mercedes              1m32.330s
 2.  Sebastian Vettel     Red Bull-Renault      1m32.584s  + 0.254s
 3.  Fernando Alonso      Ferrari               1m32.667s  + 0.337s
 4.  Lewis Hamilton*      Mercedes              1m32.762s  + 0.432s
 5.  Mark Webber**        Red Bull-Renault      1m33.078s  + 0.748s
 6.  Felipe Massa         Ferrari               1m33.207s  + 0.877s
 7.  Paul di Resta        Force India-Mercedes  1m33.235s  + 0.905s
 8.  Adrian Sutil         Force India-Mercedes  1m33.246s  + 0.916s
 9.  Kimi Raikkonen       Lotus-Renault         1m33.327s  + 0.997s
10.  Jenson Button        McLaren-Mercedes

11.  Romain Grosjean      Lotus-Renault         1m33.762s  + 1.016s
12.  Sergio Perez         McLaren-Mercedes      1m33.914s  + 1.168s
13.  Daniel Ricciardo     Toro Rosso-Ferrari    1m33.974s  + 1.228s
14.  Nico Hulkenberg      Sauber-Ferrari        1m33.976s  + 1.230s
15.  Valtteri Bottas      Williams-Renault      1m34.105s  + 1.359s
16.  Jean-Eric Vergne     Toro Rosso-Ferrari    1m34.284s  + 1.538s
17.  Pastor Maldonado     Williams-Renault      1m34.425s  + 1.547s
18.  Esteban Gutierrez    Sauber-Ferrari        1m34.730s  + 1.852s
19.  Charles Pic          Caterham-Renault      1m35.283s  + 2.405s
20.  Jules Bianchi        Marussia-Cosworth     1m36.178s  + 3.300s
21.  Giedo van der Garde  Caterham-Renault      1m36.304s  + 3.426s
22.  Max Chilton          Marussia-Cosworth     1m36.476s  + 3.598s

107% time: 1m39.379s
* Penalizzato di 5 posizioni per aver sostituito il cambio
** Penalizzato di 3 posizioni per aver tamponato Vergne in Cina

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image