F1 – Red Bull: Sebastian Vettel apre le porte a Kimi Raikkonen in Red Bull

0

Sebastian Vettel ha voluto commentare personalmente con parole di elogio la possibilità dell’arrivo di Kimi Raikkonen in Red Bull a partire dal 2014, lanciando senza minimi termini qualche frecciatina al suo ormai quasi ex compagno di team Mark Webber.

“Con Kimi ci sono ottimi rapporti, con lui vado d’accordo, è una persona leale, onesta. Io non cerco favori, le vittorie me le sudo e non c’è niente di più emozionante. La storia la scriviamo quando si spegne il semaforo, non prima. Corro solo per la squadra.

Onestamente non mi importa il nome del mio compagno di scuderia. Tanto se devi vincere li devi comunque battere tutti. Se poi arrivasse Kimi, sarebbe davvero il benvenuto. Tra noi non ci sono problemi e siamo abbastanza maturi da poterci sfidare lealmente” dichiara un pungente Sebastian Vettel.

Ma anche  Kimi Raikkonen enuncia la sua stima verso il campione tedesco:

“Mi fido di Vettel, ci fidiamo l’uno dell’altro. Con lui non succederebbe mai nulla di stupido in un duello. Siamo entrambi aperti ed onesti. In caso di incidente, probabilmente ci lamenteremmo a vicenda dell’altro, ma è normale”.

In conclusione possiamo affermare che se a Sebastian Vettel la presenza di Kimi Raikkonen non lo spaventa lo stesso vale per il finlandese e il sogno di creare un dream team in Red Bull spetta ora solo a Dietrich Mateschitz.

 

Bartolomeo De Stefano

 

 

 

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image