IndyCar – Rice e Bell iscritti alla 500 Miglia di Indianapolis

0

1033545_article_img_large1

Mancano ancora gli annunci ufficiali, ma il sito SPEED.ha rivelato che Buddy Rice e Townsend Bell hanno chiuso i loro accordi per la prossima 500 Miglia di Indianapolis. Rice, vincitore nel 2004, salirà sulla terza vettura del team di Sam Schmidt, andando così ad affiancare i piloti titolari del team, Simon Pagenaud e il rookie Tristan Vautier. Bell correrà invece con il Panther Racing, affiancando JR Hildebrand e Oriol Servia, e sarà sponsorizzato dalla DreamWorks per supportare il suo ultimo film, Turbo, che uscirà questa estate e sarà ispirato proprio alla 500 Miglia di Indianapolis. Entrambi gli accordi dovrebbero essere ufficializzati in settimana. Con le iscrizioni di Rice e Bell, le vetture iscritte alla 500 Miglia di Indianapolis raggiungono così il numero di  33, che dovrebbero salire a 34 visto la volontà di partecipazione di Buddy Lazier, che insieme al padre ha recentemente acquistato un telaio. Bryan Clauson e Jay Howard sono altri due piloti che hanno dichiarato di essere vicinissimi a trovare un accordo, portando così il numero di iscritti a 35 o 36 e rendendo quindi nuovamente avvincente il Bump Day, dopo che nello scorso anno c’erano stati solo 33 iscritti e nessuna mancata qualificazione.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image