IndyCar – Test ad Indianapolis per Kurt Busch

0

kurt-busch1

Il campione 2004 della NASCAR Sprint Cup Kurt Busch scenderà in pista la prossima settimana sull’Indianapolis Motor Speedway per un test con l’Andretti Autosport in vista di una possibile partecipazione alla 500 Miglia di Indianapolis. Busch era ad Indianapolis questa settimana per un test sui pneumatici Goodyear con la sua squadra NASCAR, il Furniture Row Racing, ed ha trovato un accordo con Michael Andretti per tornare in pista giovedì su una vettura IndyCar. “Mi è sempre piaciuto correre ad Indianapolis, e quando l’Indianapolis Motor Speedway e Michael mi hanno presentato la possibilità di testare una vettura Indy prima dell’inizio delle prove libere della 500 Miglia di Indianapolis l’ho colta al volo“, ha dichiarato Busch. “La 500 Miglia di Indianapolis è una icona dell’automobilismo e avere l’opportunità di scendere in pista con i campioni in carica della serie e due volte vincitori della gara è qualcosa di speciale.” “Ho avuto la possibilità di conoscere Kurt lo scorso anno, quando stavamo lavorando su un altro progetto“, ha detto Andretti. “Io rispetto il suo talento e sono felice di dargli l’opportunità di sperimentare la velocità di una vettura IndyCar. E’ una sensazione unica, totalmente diversa da quella che si prova guidando una vettura NASCAR.” Se decidesse di partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis Busch diventerebbe il quarto pilota della storia a disputare nello stesso giorno sia la Indy 500 che la Charlotte 600 della NASCAR, dopo Tony Stewart, Robby Gordon e John Andretti. Andretti Autosport ha già cinque vetture iscritte alla 500 Miglia di Indianapolis, con Carlos Munoz che si aggiungerà a Ryan Hunter-Reay, James Hinchcliffe, Marco Andretti e EJ Viso che partecipano a tempo pieno alla stagione IndyCar.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image