F1 – Red Bull: Alternatori McLaren per il team austriaco

0

La Red Bull ha dichiarato di utilizzare  gli alternatori forniti dalla McLaren Technology in sostituzioni di quelli Magneti Marelli.

La scelta è stata decisa in funzione di evitare i problemi di affidabilità  degli alternatori del produttore italiano i quali hanno causato molte noie al team di Milton  Keynes nella scorsa stagione.

Rob White, Direttore Tecnico della Renault Sport spiega i motivi di tale scelta:

“Sul motore RS27-2012 abbiamo avuto ricorrenti problemi con quel tipo di alternatore. Abbiamo sviluppato delle contromisure per eliminare questi problemi, ma abbiamo praticamente concluso durante l’inverno e i nuovi pezzi sono stati deliberati nel corso dei test invernali. I nuovi alternatori sono usati sui motori RS27-2013 e continuiamo a monitorare la situazione, nonostante non ci siano stati problemiDopo aver consultato tutti i nostri team, abbiamo aumentato la capacità di energia elettrica dei nostri alternatori. Per gestire i rischi tecnici e logistici, abbiamo lavorato con due fornitori per le componenti elettro-magnetici per alcune parti dei nostri alternatori. Questo sembra aver dato i suoi frutti e non abbiamo avuto problemi quest’anno.”

La Red Bull è l’unico team motorizzato Renault ad utilizzare un diverso alternatore, mentre le altre scuderie continuano ad usare quelli della Magneti Marelli.

 

Bartolomeo De Stefano

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image