WTCC – Karamyshev o Skuz sulla seconda Seat Leon del Campos Racing a Mosca

0

Karamyshev

A cura di Silvano Taormina

In occasione della prima tappa russa del WTCC, in programma al Moscow Raceway tra poco più di un mese, il Campos Racing punta a schierare un pilota di matrice russa al fianco del titolare Fernando Monje. La compagine gestita da Adrian Campos insieme al Sunred Engineering sta valutando a quale pilota affidare la Seat Leon che domenica scorsa è stata portata in pista dal francese Hugo Valente, al momento confermato per altri cinque appuntamenti del Mondiale. Secondo quanto riportato dall’edizione russa di Autosport, il candidato numero uno sembra essere Nikolay Karamyshev. Il ventiquattrenne pilota di Kursk, campione in carica dell’European Production Class e con un passato nel rallycross, attualmente milita nel FIA ETCC prendendo parte alla Single Makers Class con una Seat Leon Supercopa schierata dal Black & White Racing, vettura con la quale ha conquistato il successo assoluto in Gara 2 a Monza. A contendergli il sedile è l’ucraino Igor Skuz, già di casa in seno al Campos Racing che lo schiera nella classe S2000 della serie continentale con una Leon TDI. La decisione dovrebbe essere comunicata all’indomani della tappa di Salisburgo. Per entrambi si tratterebbe del debutto nel WTCC e al volante di una vettura a benzina.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image