F1 – Williams: Dal 2014 la Williams passerà ai motori Mercedes

0

Dopo le prime voci delle trattative tra la Williams e la Mercedes, giunge stamani l’ufficialità dell’accordo tra il team inglese e gli uomini di Stoccarda per la fornitura dei nuovi motori V6 Turbo e del sitema Kers, mentre della  trasmissione se ne occuperà direttamente il team stesso.

Ad annunciare la partnership con Mercedes-Benz è stata la stessa Williams con un comunicato stampa in cui Frank Williams cita:

“Sono lieto di annunciare la nostra nuova collaborazione con Mercedes-Benz per la stagione di F1 2014 e oltre. Mercedes è uno dei maggiori fornitori di motori più di successo nella storia del nostro sport e siamo convinti che ci forniranno un propulsore estremamente competitivo.

Vorrei anche cogliere l’occasione per ringraziare la Renault per il loro continuo impegno. Abbiamo goduto di una forte relazione che ha portato ottimi risultati, tra cui la vittoria in Spagna dello scorso anno” .

Alle parole del padre, anche la figlia Claire Williams, Deputy Team Principal, commenta contenta la nuova partnership:

“L’annuncio di questa collaborazione è una notizia entusiasmante per tutta la squadra. Siamo ansiosi di poter lavorare a diretto contatto con Mercedes per sviluppare la nostra nuova vettura 2014 .

Credo che assicurarsi un buon partner motorista sia un aspetto fondamentale per i nostri piani a lungo termine che puntano al successo.

Siamo molto contenti di aver stipulato così presto nella stagione questo contratto e speriamo ci sia d’aiuto per lo sviluppo di una nuova vettura competitiva”.

Ovviamente il merito di questo nuovo accordo va anche riconosciuto al Direttore Esecutivo della Mercedes, Toto Wolff, il quale possiede ancora quote azionarie della Williams.

“Il grande patrimonio della Williams e l’impegno dell’azienda per l’eccellenza tecnologica la rendono un  partener perfetto a lungo termine per Mercede-Benz secondo le nuove normative di powertrain.

Siamo ansiosi di godere insieme molti successi negli anni a venire” conclude il boss della Mercedes.

La Williams dal 2000  è il team che ha avuto più partner motoristici, iniziando con la BMW (2000 – 2005); Cosworth (2006/ 2010 – 2011); Toyota (2007 – 2009) e infine Renault (2012-2013), mentre  la Mercedes, oltre al propio team di F1 potrà godere di altre tre scuderie con i propi motori, ossia McLaren Mercedes, Force India e infine Williams.

 

Bartolomeo De Stefano

 

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image