DTM – Red Bull Ring Gara: Bruno Spengler domina la gara davanti a Wittmann e Glock, tripletta Bmw sfortunato Mortara

0

RedBullRingR_Spengler

A cura di Vincenzo Carlesimo

Bruno Spengler domina la gara al Red Bull Ring, mantenendo la prima posizione dalla partenza alla fine, tornando al successo dopo un avvio di stagione in cui il pilota franco-canadese non riusciva a ripetere le prestazioni che otteneva con facilità lo scorso anno.

Il campione uscente precede le due BMW del Team MTEK con entrambi i piloti che ottengono il primo podio stagionale, ma soprattutto è il team di Jens Marquardt che festeggia una storica tripletta che sarà ricordata a lungo; lo sconfitto di oggi è il nostro portacolori Edoardo Mortara che, in un duello acceso con Marco Wittmann per la seconda posizione, ha forato lo pneumatico anteriore destro in seguito al suo primo pit stop dopo esser stato spinto sul cordolo dal pilota tedesco.

Manovra che è stata ritenuta regolare dai commissari di gara che di fatto ha fatto perdere il podio al pilota dell’Audi team Rosberg che effettuando due pit in sequenza è scivolato dal terzo nelle retrovie; un altro episodio simile è avvenuto tra Martin Tomczyk e Roberto Merhi quando i due erano in un terzetto in lotta, il terzo era Gary Paffett, con lo spagnolo che difendendosi all’interno in accelerazione sperona il tedesco del team Bmw che finisce in testacoda e sbatte violentemente contro le barriere.

In precedenza anche Gary Paffett aveva sportellato un po’ Tomczyk, il quale dopo aver provato lo stesso a proseguire deve arrendersi e si ritira; questi contatti vengono pagati caro anche dai piloti Mercedes ai quali viene inflitto un pit stop penalty.

Sfruttando questi episodi a suo vantaggio e con un passo gara ottimale risale prepotentemente Timo Glock che risale alle spalle di Marco Wittmann ma non riesce a superarlo né anticipando la seconda sosta né recuperando in pista; dopo uno sfortunato avvio di stagione tra la ruota persa ad Hockenheim e dei contatti in cui ha perso di fatto la possibilità di entrare nella top ten a Brands Hatch, qui l’ex pilota della Marussia F1 ottiene un meritato podio.

Alle spalle del tedesco Mike Rockenfeller, Augusto Farfus, Christian Vietoris e Dirk Werner, dopo il pit-stop penalty ed una gara comunque in cui l’inglese ha lottato e cercato di recuperare chiude nono Gary Paffett davanti a Pascal Wehrlein che conclude la top ten.

Edoardo Mortara deve accontentarsi del quindicesimo posto, appena davanti a Timo Scheider autore anche lui di una gara sfortunata, non riuscendo a ricucire il gap con i piloti davanti a lui dopo aver forato; dopo aver vinto l’anno scorso questa volta la fortuna ha voltato le spalle all’italiano qui in Austria.

Joey Hand è stato costretto a ritirarsi per aver perso una ruota dopo il primo pit stop e non è la prima volta che succede in Bmw, ricordiamo il ritiro di Timo Glock ad Hockenheim; avendo a disposizione la migliore vettura in questo DTM, il team di Monaco deve allenarsi di più nei pit stop per evitare questo tipo di inconvenienti.

La prossima gara ci sarà il 16 giugno al Lausitzring; in Germania Bruno Spengler dovrà difendere la leadership del campionato che ha ripreso con il successo odierno, in seconda posizione, con 12 punti di distacco, Mike Rockenfeller, terzo a venti punti dal canadese Augusto Farfus.

Trovi altri articoli qui: Facebook/Twitter: @Vincy85

Pilota Team Tempo/Ritirato Giri
1. Bruno Spengler BMW Team Schnitzer Bank 1:08:35.249 47
2. Marco Wittmann BMW Team MTEK Ice-Watch + 1.550 47
3. Timo Glock BMW Team MTEK DEUTSCHE POST + 6.504 47
4. Mike Rockenfeller Audi Sport Team Phoenix Schaeffler + 9.183 47
5. Mattias Ekström Audi Sport Team Abt Sportsline Red Bull + 10.260 47
6. Augusto Farfus BMW Team RBM Castrol EDGE + 14.299 47
7. Christian Vietoris Mercedes AMG + 14.884 47
8. Dirk Werner BMW Team Schnitzer SAMSUNG + 15.548 47
9. Gary Paffett Mercedes AMG EURONICS + 16.207 47
10. Pascal Wehrlein Mercedes AMG + 17.462 47
11. Adrien Tambay Audi Sport Team Abt ultra + 21.550 47
12. Robert Wickens Mercedes AMG STIHL + 26.499 47
13. Daniel Juncadella Mercedes AMG stern + 26.927 47
14. Miguel Molina Audi Sport Team Phoenix + 27.704 47
15. Edoardo Mortara Audi Sport Team Rosberg Playboy + 29.113 47
16. Timo Scheider Audi Sport Team Abt AUTO TEST + 29.470 47
17. Filipe Albuquerque Audi Sport Team Rosberg Audi Financial Services + 31.834 47
18. Jamie Green Audi Sport Team Abt Sportsline Red Bull + 32.854 47
19. Andy Priaulx BMW Team RMG Crowne Plaza Hotels +1:10.907 47
20. Roberto Merhi Mercedes AMG THOMAS SABO + 1:19.828 47
21. Martin Tomczyk BMW Team RMG Performance Zubehör Ritirato 29
22. Joey Hand BMW Team RBM Ritirato 9
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image