Superstars – Slovakia Ring, gara 1: harakiri di Ferrara, e doppietta Mercedes

0

Berton-Liuzzi-Biagi

a cura di Alessandro Roca.

Mettete insieme un ottimo pilota, la macchina più competitiva del campionato, una pole position e il diretto rivale che si mette K.O. da solo ed avrete gara 1 sullo Slovakia Ring della Superstars International Series.

Vitantonio Liuzzi parte dalla pole position, ottenuta con un giro strepitoso sullo scadere della sessione di qualifiche, e dalla prima posizione non si è mai schiodato. Il merito è di un’ottimo set-up trovato sulla C63 AMG del team di Romeo Ferraris che ha permesso all’abbruzzese di allungare sin dal primo giro sul suo diretto inseguitore: Luigi Ferrara. Il barese con la C63 AMG Coupé del Roma Racing Team si è dovuto fermare nella ghiaia a causa di un lungo alla nona tornata. La piazza d’onore la conquista il team mate di Liuzzi: Thomas Biagi appesantito dalla zavorra di Monza. Il secondo posto è fondamentale in ottica campionato, essendo i due di Romeo Ferraris i duellanti per i titoli in palio. Altro podio per Giovanni Berton che porta la vettura del team Dinamic in terza posizione, nonostante la lotta con un osso duro come Fabrizio Giovanardi. Ed è proprio “Piedone” a chiudere quarto la gara, in evidente crisi di gomme sul finale. Resta il dubbio sul sorpasso che ha regalato la terza posizione a Berton, in quanto avvenuto in prossimità della chicane di gomme messa in mezzo al rettilineo e soggetta a regime di bandiere gialle. Quinto posto per Mugelli, seguito dal suo compagno di box al team Dinamic Mauro Trentin. Quest’ultimo ringrazia l’errore di Larini che è rimasto fermo nella ghiaia per un lungo all’ultimo giro. Chiudono la top ten Bacci, Benedetti e Sini. Il pilota della Solaris Motorsport ha demolito la Camaro, ed ha dovuto correre con la Lumina, che non era al top in quanto regolazioni d’assetto e quant’altro. Altro ritiro anche per Gianni Morbidelli che è stato abbandonato dalla trasmissione della sua Audi quando era in pieno duello con Berton.

Classifica gara 1: 

1. Vitantonio Liuzzi – Romeo Ferraris
2. Thomas Biagi – Romeo Ferraris
3. Giovanni Berton – Team Dinamic
4. Fabrizio Giovanardi – Petri Corse
5. Max Mugelli – Team Dinamic
6. Mauro Trentin – Team Dinamic
7. Andrea Bacci – CAAL Racing
8. Roberto Benedetti – RC Motorsport

Twitter: @AlessandroRoca

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image