F1: James Allison progetterà una test car per la Honda

0

Il futuro di James Allison, ex Direttore tecnico del team Lotus, è ancora incerto. Molte voci lo hanno più volte accostato,  dopo il suo addio da Enstone, a McLaren Mercedes, Ferrari e Red Bull, ma a quanto pare per l’ingegnere inglese si prevede al termine del “gardening leave” un nuovo incarico.

Secondo ciò che riporta un noto giornale finlandese, James Allison sarebbe molto vicino alla Honda, la quale lo avrebbe ingaggiato per sviluppare una test car da utilizzare durante il 2014 atta allo sviluppo del motore V6 Turbo Honda che debutterà ufficialmente in F1 nel 2015 a bordo della McLaren.

Una situazione che potrebbe far storcere il naso a molti team, vista anche la situazione del Test-Gate condotto dalla Pirelli e Mercedes, quest’ultima accusata per aver infranto i regolamenti e di aver beneficiato dei chilometri effettuati, ma siccome  la Honda non è iscritta al mondiale 2014 non dovrebbe avere problemi di limitazioni sui test.

Allison dovrebbe iniziare il suo nuovo incarico nel 2014 ed aiutare così la Honda a  recuperare terreno nei confronti di Mercedes-Benz, Ferrari e Renault per poi approdare nel 2015 alla McLaren. I test della casa nipponica si dovrebbero svolgere sui circuiti di Suzuka e Montegi.

 

Bartolomeo De Stefano

 

 

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image