V8 Supercars – La Nissan punta ad ampliare i propri programmi in Oceania

0

Kelly Adelaide

A cura di Silvano Taormina

A pochi mesi dal debutto nel V8 Supercars Championship, la Nissan punta ad espandere i propri orizzonti. Il costruttore giapponese, da quest’anno impegnato nella popolare serie australiana in partnership con il Kelly Racing, sta valutando la possibilità di competere in altri campionati con la nuova Altima, uno dei modelli di punta nell’aera Asia/Pacifico e in Oceania. A confermarlo è Jeff Fisher, responsabile della divisione motorsport in Australia, che in un’intervista rilasciata al sito australiano Speedcafe.com ha illustrato quali scenari potrebbero aprirsi.

A partire dal prossimo anno il numero delle berline nipponiche impegnate nel V8 Supercars potrebbe aumentare. Confermate le quattro vetture ufficiali per la compagine gestita dai fratelli Rick e Todd Kelly, l’obiettivo è quello di trovare dei nuovi partner con i quali avviare dei programmi clienti. In secondo luogo la Nissan punta a debuttare nella Dunlop Series, la serie propedeutica che dal 2014 accoglierà le vetture in configurazione Car of the Future. A tal proposito sono stati avviati dei contatti con il Finance Ezi Racing che attualmente schiera due Ford Falcon per il patron Maurice Pickering e il giovanissimo André Heimgartner. Uno sguardo è stato lanciato anche nella vicina Nuova Zelanda, paese nel quale si disputano il V8 Supertourers e il NZ V8 Supercars Championship.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image