F1 – Red Bull: Addio Mark Webber!! L’australiano saluta il Circus

0

A fine anno il pilota australiano della Red Bull, Mark Webber, ha deciso di abbandonare la F1 e di intraprendere la carriera nel campionato di Endurance alla guida della Porsche.

Webber ha firmato con la casa tedesca un contratto pluriennale , il quale gli consentirà di ritornare a gareggiare nella mitica 24 Ore di Le Mans.

Il suo addio alle corse di F1, a quanto pare, era stato gia’ deciso da tempo e così commenta la notizia durante la conferenza stampa piloti di stamani:

“Il momento è perfetto per me. Sono molto entusiasta di cominciare una nuova sfida in uno dei brand più importanti e rispettati degli sport motoristici, la Porsche. Certo mi mancherà il tempo passato con ragazzi come Fernando e Jenson. Mi mancherà lavorare con persone come Adrian Newey. Sono cresciuto in Australia, dove la Formula1 è considerata il massimo delle corse, il picco della carriera di un pilota. Ma non hai 25 anni per sempre, devi capire il momento in cui passare al capitolo successivo. Questa decisione è stata ponderata e l’ho presa già da parecchio tempo. Ma nel frattempo ho rispettato e sto continuando a rispettare la professione che ho in questo momento, in Redbull, cercando di ottenere degli ottimi risultati nella mia ultima stagione in Formula1.

Nelle ultime gare cercherò di arrivare tra i primi e di fare tutto nel modo giusto. Dovrò mantenere alta la motivazione fino al Brasile: lo devo ai ragazzi della squadra che lavorano duro in fabbrica per migliorare la vettura“.

Ovviamente della nuova avventura con la Porsche, Mark Webber , non fa altro che manifestare tutta la sua gioia:

“E’ un onore per me poter prendere parte al programma di rientro di Porsche a Le Mans. Questo marchio ha fatto la storia delle corse e ha sempre avuto tecnologie e performance ad alti livelli. Sono impaziente per questa nuova sfida. Insieme a Porsche abbiamo obiettivi molto ambiziosi e non vedo l’ora di poter pilotare una delle vetture più veloci al mondo”, ha ammesso Webber che ha anche aggiunto “Il mio tempo in F1 è finito”.

Anche Wolfgang Hatz, membro del Consiglio per la Ricerca e lo sviluppo di Porsche AG, commenta entusiasta l’arrivo del pilota australiano:

“Sono davvero contento di poter contare su Mark Webber per il nostro progetto LMP1. E’ senza dubbio uno dei migliori piloti nel mondo delle corse, ha esperienza anche per quanto riguarda l’endurance e per di più è un appassionato del marchio Porsche da molti anni”.

Gli fa eco anche il Responsabile del progetto LMP1, Fritz Enzinger:

“Ho imparato ad apprezzare le qualità di MArk quando siamo stati entrambi coinvolti in Formula 1. E’ uno dei migliori piloti che avrei potuto immaginare per la nostra squadra. Sono assolutamente felice di avere un tale esperto nel mio team”.

Ora con l’addio di Mark Webber, alla Red Bull inizia il toto nome del pilota che andrà a sostituirlo e molte indiscrezioni fanno sempre più vicino al team di Milton Keynes il nome del finlandese Kimi Raikkonen.

Anche il mercato piloti 2014 è iniziato!!!

 

Bartolomeo De Stefano

 

 

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image