F1 – FIA: Ecco gli ultimi dettagli del regolamento del 2014

0

La FIA ha completato gli ultimi aggiornamenti che riguardano il regolamento tecnico del 2014, che vedrà le future vetture di F1 completamente rivoluzionata e diverse da quelle attuali con tante novità importanti in primis dal nuovo motore V6 turbo.

Ma oltre al nuovissima sfida motoristica, sulle vetture 2014 ci sono altre interessanti novità varate dalla FIA e sono:

1) NUOVO POSIZIONAMENTO DEGLI SCARICHI

Nei nuovi motori V6 turbo gli scarichi convergeranno in un unico tubo centrale dove espelleranno i gas da 170-185 mm dietro la linea dell’asse posteriore e 350-500 mm al di sopra del fondo.

Lo scarico dovrà presentare un’inclinazione verso l’alto di 5° ed inoltre la FIA ha concesso una tolleranza di max 10 cm  inerente al posizionamento dello scarico rispetto all’asse longitudinale della vettura.

Sono severamente vietati qualsiasi tipo di turnig vanes atti ad influenzare l’andamento dei gas di scarico verso il fondo macchina. Dunque niente effetto Coanda.

2) DIMENSIONE DELL’ALA ANTERIORE ED ALTEZZA MUSETTO SCOCCA

Dal prossimo anno il musetto sarà molto più basso rispetto a quest’anno passando da un’altezza di 550 mm ad una di 185 mm influenzando molto i flussi aerodinamici indirizzati verso il retrotreno.

Per creare e garantire forme diverse ed altezze aerodinamiche più alte sarà consentito l’utilizzo del vanity pannel.

Per quanto riguarda l’ala anteriore essa passerà da una dimensione attuale di 1800 mm ad una dimensione di 1650 mm.

3) PIU’ POTENZA DEL KERS

Il Kers verrà chiamato ERS-K ed avrà il doppio della potenza capace di erogare ben 150 cavalli extra. Questa maggior potenza inciderà molto sul sistema frenante elettronico al posteriore, dunque a ciò i team potranno utilizzare un sistema frenante elettronico al retrotreno per ricaricare velocemente le batterie e per migliorare la frenata.

4) PESO

Anche il peso vettura cambierà, infatti le monoposto di F1 avranno un peso minimo di 690 Kg  ed in gara non potranno avere più di 100 Kg di carburante.

5) POSIZIONAMENTO TELECAMERE

Le telecamere disposte sulle F1 dovranno essere posizionate a 325-525 mm dal piano di riferimento.

6) STRUTTURE DEFORMABILI LATERALI

Per incrementare la sicurezza dei piloti è stata cambiata la conformazione delle strutture di assorbimento delle protezioni laterali.

 

Bartolomeo De Stefano

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image