F1 – FIA: Via ai tre giorni dei test Pirelli. Mercedes la grande asclusa

0

La FIA ha ufficializzato che i giorni dei rookie test atti per lo sviluppo delle nuove Pirelli Pzero saranno tre e non ci sarà la possibilità di un quarto giorno.

La Pirelli farà testare a Silverstone i nuovi pneumatici  dalla struttura 2012 ma con le mescole 2013 ed i team possono provare, grazie ad un accordo con la FIA, anche con i piloti titolari.

Però la Federazione tiene a precisare in un comunicato che ciò sarà possibile solo se si lavora sul bilanciamento della vettura e non si testino nuovi elementi meccanici e aerodinamici.

“Il test permette ai piloti che hanno gareggiato in più di due eventi del campionato del mondo di F1 di prendere parte al test, a condizione che lo scopo sia quello di provare gli pneumatici Pirelli. Per soddisfare questo requisito, tutte le squadre devono garantire che le modifiche apportate alla vettura in quei momenti siano legati esclusivamente alle prove di pneumatici sul piano di esecuzione fornito da Pirelli” si legge nel comunicato.

Per far si che tutti possano eseguire lo stesso lavoro, ai vari team verrà ricapitato un dettagliato programma fornito direttamente dagli ingegneri della Pirelli, come conferma il Direttore Motorsport  Paul Hembery:

“I team avranno un chiaro programma di test degli pneumatici. Devono eseguire quello che chiederemo loro di fare”

Mentre non sarà presente ai test la Mercedes, la grande esclusa, la quale aveva chiesto alla FIA una proroga di un giorno,ma ciò è stata respinta inquanto il team tedesco ha violato il regolamento della F1 prendendo parte ad un test privato di 1000 Km con Pirelli dopo il GP Spagna.

 

Bartolomeo De Stefano

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image