F1 – Hungaroring Prove Libere 2: Le Red Bull sembrano imprendibili, terzo Grosjean

0

Vettel_HungaroringFP2

A cura di Vincenzo Carlesimo

La Red Bull sembra non aver rivali nel Gp di Ungheria; all’Hungaroring, infatti, Vettel e Webber si confermano i più veloci nel giro singolo ma impressionano ancora di più nel ritmo gara dopo il loro vantaggio sugli altri aumenta notevolmente.

Sebastian Vettel che, stranamente, qui non ha mai vinto sembra essere il netto favorito in questo week-end ma lo è anche Mark Webber, il quale nel confronto questa volta non parte battuto in partenza: tra i due il distacco sul giro secco è simile, li separano appena 44 millesimi(1:21.264 per il tedesco contro l’1:21.308 dell’australiano) e potrà giocarsela alla pari.

Entrambi i piloti hanno un ritmo gara pazzesco e costante sul passo del 1:26.5, arrivando sul 1:26.9 con le gomme che iniziano a patire mancanza di grip, quando tutti gli altri non riescono a scendere sotto il muro dell’1:27: c’è ancora un turno di prove libere per tutti per migliorare il proprio assetto ma senza grossi stravolgimenti ci avviamo ad una doppietta senza rivali per la Red Bull.

Il più vicino in questa sessione è stato Romain Grosjean che chiude ad un decimo e mezzo di gap dal tre volte campione del mondo e precede le due Ferrari, rispettivamente con Fernando Alonso davanti a Felipe Massa.

Ritornano nella top ten le due Mercedes, Lewis Hamilton è sesto e Nico Rosberg settimo, che comunque non è ai livelli della Red Bull ma nemmeno della Lotus e della Ferrari che sembrano esser nettamente davanti alla casa di Stoccarda in questo circuito.

Kimi Räikkönen dopo una sessione abbastanza difficile in cui ha sofferto il sottosterzo e non è riuscito mai a trovare un giro pulito, trovandosi per due volte davanti Jenson Button, ottiene l’ottavo tempo davanti proprio all’inglese della McLaren e alla Force India di Adrian Sutil.

Trovi altri articoli qui: Facebook/Twitter: @Vincy85

Pilota Team Tempo Distacco Giri
1. Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:21.264 34
2. Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:21.308 + 0.044 42
3. Romain Grosjean Lotus-Renault 1:21.417 + 0.153 40
4. Fernando Alonso Ferrari 1:21.426 + 0.162 34
5. Felipe Massa Ferrari 1:21.544 + 0.280 37
6. Lewis Hamilton Mercedes 1:21.802 + 0.538 42
7. Nico Rosberg Mercedes 1:21.991 + 0.727 40
8. Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:22.011 + 0.747 32
9. Jenson Button McLaren-Mercedes 1:22.180 + 0.916 41
10. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:22.304 + 1.040 41
11. Paul di Resta Force India-Mercedes 1:22.526 + 1.262 39
12. Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:22.529 + 1.265 37
13. Pastor Maldonado Williams-Renault 1:22.781 + 1.517 36
14. Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:22.837 + 1.573 42
15. Nico Hülkenberg Sauber-Ferrari 1:22.841 + 1.577 39
16. Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:23.369 + 2.105 34
17. Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:23.411 + 2.147 41
18. Valtteri Bottas Williams-Renault 1:23.646 + 2.382 34
19. Charles Pic Caterham-Renault 1:24.325 + 3.061 38
20. Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:25.065 + 3.801 36
21. Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:25.143 + 3.879 39
22. Max Chilton Marussia-Cosworth 1:26.647 + 5.383 33
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image