F1 – Ferrari: Montezemolo furioso!!!

0

Dopo il brutto risultato della Ferrari nel Gran premio d’Ungheria, nel consueto briefing tecnico del dopo Gp, sugli uomini di Maranello si è abbattuta tutta l’ira del presidente Luca Cordero di Montezemolo.

Al patron del team di Maranello non è andata propio giù l’ennesima effimera gara del “Cavallino Rampante”, tanto da chiedere ai suoi uomini, con tanto di rabbia e regalando ai suoi tecnici un coltello come simbolo di determinazione per la seconda metà del campionato, un immediato cambio di rotta.

“Non mi sta bene una Ferrari come quella che ho visto ieri in gara” dichiara un irascibile Montezemolo.

Ma non finisce qui, lo sfogo del presidente della Ferrari è rivolto anche al pilota Fernando Alonso, il quale in una dichiarazione aveva malinconicamente espresso di desiderare “un’altra macchina”.

“A tutti i grandi campioni che hanno guidato per la Ferrari è sempre stato chiesto di anteporre gli interessi della squadra a quelli personali. Questo è il momento di rimanere calmi, evitare polemiche e dare con umiltà e determinazione il proprio contributo, stando vicino, in pista e fuori, alla squadra e ai suoi uomini”  dichiara Luca Cordero di Montezemolo.

Un rimprovero che di sicuro non digerirà facilmente Fernando Alonso, visto che gli è stato fatto anche in occasione del suo trentaduesimo compleanno.

Dopo l’attacco al propio team e al suo pilota preferito, Montezemolo ne ha da dirle anche alla Pirelli per aver deciso di cambiare le gomme 2013:

“La scelta Pirelli ha contribuito ad alterare artificialmente i valori in campo. Di questo parleremo però in un prossimo futuro.

Con nove gare è ancora tutto aperto. Abbiamo il potenziale umano e tecnico per recuperare”  conclude l’irascibile boss della Ferrari.

 

Bartolomeo De Stefano

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image