F1 – Lotus: Heikki Kovalainen sostituirà Kimi Raikkonen nelle ultime due gare

0

Il team Lotus è riuscito a trovare un sostituto per Kimi Raikkonen, il quale operato alla schiena è stato costretto a saltare gli ultimi due Gran Premi.

A prendere le redini del campione del mondo 2007, sarà il suo connazionale Heikki Kovalainen, che grazie ad un accordo raggiunto tra la Lotus e la Caterham è riuscito a svincolarsi dal contratto che lo legava al team malese.

Il team di Enstone annuncia l’arrivo del finnico mediante un comunicato stampa:

“Heikki Kovalainen, pilota trentaduenne, sarà il sostituto di Kimi Rakkonen nelle ultime due gare del 2013 a causa dell’operazione occorsa al campione del mondo 2007”.

Dopo un anno di assenza dalla griglia di partenza, Heikki Kovalainen si ritrova nuovamente con la possibilità di lottare e correre in pista e ciò non fa altro che renderlo orgoglioso e motivato:

“Guidare per la Lotus nelle ultime due gare della stagione è per me un’opportunità fantastica! Ho potuto notare nel corso della stagione come le E21 siano vetture che possono vincere Gran premi e finire spesso sul podio, dunque spingerò davvero forte per raggiungere i migliori risultati possibili. Saltare in macchina e trovare il giusto ritmo senza aver mai corso durante la stagione sarà una grande sfida, ma conosco il potenziale del team e non o alcuna preoccupazione di sorta. Ringrazio il team Caterham e Tony Fernandes per avermi permesso di cogliere questa grande opportunità”

Anche il Team Principal della Lotus, Eric Buollier, commenta felice la scelta del pilota finlandese:

“Ovviamente abbiamo dovuto muoverci molto in fretta dopo la decisione di Kimi di operarsi e non disputare le ultime due gare della stagione. La decisione è stata molto difficile. Dovevamo scegliere un pilota per correre ad Austin e San Paolo. Da un lato avevamo il nostro terzo pilota, Davide Valsecchi, giovane e di talento, dall’altra abbiamo avuto l’opportunità di mettere sotto contratto un pilota d’esperienza provata. Abbiamo enorme fiducia nei mezzi di Davide, ma abbiamo ritenuto che l’esperienza di Heikki potesse darci una mano a conquistare il secondo posto nel mondiale costruttori. Dobbiamo ringraziare Caterham e Tony Fernandes che hanno permesso a Heikki di correre con noi le ultime due gare di questa stagione”.

Sulla nuova opportunità di Heikki Kovalainen si esprime contento anche il Team Principal della Caterham, Cyril Abiteboul:

“Ci è stato chiesto da Lotus F1 Team di liberare Heikki dal suo contratto con noi per le ultime due gare del 2013 e siamo lieti di poter contribuire a dargli la possibilità di tornare a correre nel 2013.

E ‘un prezioso socio della famiglia Caterham e siamo sicuri che lui farà un buon lavoro negli Stati Uniti e in Brasile” 

 

Bartolomeo De Stefano

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image