F1 – Interlagos Prove Libere 1: Rosberg il più veloce con la pioggia, gran prova di Kvyat (8°)

0

InterlagosFP1_Rosberg

A cura di Vincenzo Carlesimo

La prima sessione di libere ad Interlagos sorride alla Mercedes, la vettura di Stoccarda, infatti, piazza Nico Rosberg davanti a tutti seguito da Lewis Hamilton; ottima la prestazione del neo acquisto della Toro Rosso Daniil Kvyat che, nonostante le condizioni di pista bagnata, ha dimostrato di aver talento chiudendo in ottava posizione.

Il clima variabile caratterizza spesso la gara qui in Brasile e anche quest’anno sembra rispettare la tradizione, è sempre difficile per i team trovare il giusto compromesso ed interpretare al meglio come regolare il set-up in funzione se pioverà o meno.

La maggior parte dei piloti hanno avuto dei problemi, con Gutierrez autore di un testacoda e dei controlli Rallystici ma anche Sebastian Vettel ha avuto un paio di escursioni di pista nonostante la Red Bull abbia una gran trazione anche in queste condizioni climatiche molto difficili.

Il quattro volte campione del mondo nel finale ha strappato la terza posizione a Jenson Button, l’inglese del team McLaren precede Fernando Alonso e l’altra Red Bull, quella di Mark Webber.

Alle spalle della seconda vettura del team di Woking, Perez, c’è Daniil Kvyat; il russo di Roma inizia a prendere sempre più confidenza con la Toro Rosso e sembra davvero in grado di non far rimpiangere Daniel Ricciardo che passerà alla Red Bull nel 2014, esser così davanti sul bagnato dimostra comunque di aver talento e chissà che non sia lui l’erede di Vettel quando il tedesco deciderà di cambiare team, magari per finire la carriera in Ferrari.

Come già successo ad Austin, Heikki Kovalainen fa meglio di Romain Grosjean nella prima sessione chiudendo alle spalle del pilota Toro Rosso in nona posizione, mentre il francese è tredicesimo; completa la top ten Nico Hülkenberg che termina appena davanti a Felipe Massa alla sua ultima gara vestito di Rosso e al compagno di scuderia Esteban Gutierrez.

Il brasiliano corre in casa e tenterà di dare un’ultima soddisfazione al team di Maranello magari aiutando la squadra a far meglio della Mercedes per ottenere il secondo posto nel campionato Costruttori, ma con il risultato di questa sessione mattutina la vettura di Stoccarda sembra in netto vantaggio sulla Ferrari.

Siamo solo alla prima sessione di libere e con un clima così particolare, tutto può succedere!

Trovi altri articoli qui: Facebook/Twitter: @Vincy85

Pilota Team Tempo Distacco Giri
1. Nico Rosberg Mercedes 1:24.781 14
2. Lewis Hamilton Mercedes 1:25.230 + 0.449 13
3. Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:25.387 + 0.606 17
4. Jenson Button McLaren-Mercedes 1:25.391 + 0.610 25
5. Fernando Alonso Ferrari 1:25.593 + 0.812 13
6. Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:25.797 + 1.016 17
7. Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:25.946 + 1.165 15
8. Daniil Kvyat STR-Ferrari 1:26.064 + 1.283 17
9. Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1:26.133 + 1.352 31
10. Nico Hülkenberg Sauber-Ferrari 1:26.232 + 1.451 17
11. Felipe Massa Ferrari 1:26.248 + 1.467 15
12. Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:26.326 + 1.545 28
13. Romain Grosjean Lotus-Renault 1:26.570 + 1.789 28
14. Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:26.593 + 1.812 22
15. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:27.115 + 2.334 25
16. Valtteri Bottas Williams-Renault 1:27.269 + 2.488 23
17. Pastor Maldonado Williams-Renault 1:27.358 + 2.577 23
18. James Calado Force India-Mercedes 1:27.436 + 2.655 9
19. Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:28.107 + 3.326 18
20. Charles Pic Caterham-Renault 1:28.199 + 3.418 17
21. Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:30.004 + 5.223 24
22. Rodolfo Gonzalez Marussia-Cosworth 1:32.646 + 7.865 19
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image