IndyCar – Aleshin firma con Schmidt

0

15497_mikhail-aleshin-torna-in-world-series-con-la-kmp

Dopo il test effettuato nei giorni scorsi, adesso è arrivata la firma ufficiale: Mikhail Aleshin disputerà la stagione 2014 della IndyCar con il Schmidt Peterson Motorsports. Il pilota russo prende così il posto di Tristan Vautier sulla vettura n.55, al fianco di Simon Pagenaud. Aleshin ha vinto il campionato di Formula Renault 3.5 nel 2010, ed in seguito ha corso anche in Formula 3, GP2 e Superleague Formula, oltre ad essere stato tester della Lotus Renault in Formula 1. “Quello di Sebring è stato il mio primo test in IndyCar e ho trovato le cose erano molto diverse da quelle a cui ero abituato“, ha detto Aleshin. “In Europa ci sono diversi standard, ma mi piace già la (IndyCar, è davvero divertente da guidare. Gli ultimi due o tre anni ho guardato in questa direzione e ad un certo punto nel mezzo della stagione 2013 ho deciso che avevo solo bisogno di cambiare qualcosa. SMP Racing, il mio sponsor principale, ha deciso che sarebbe stata una buona idea fare un tentativo negli Stati Uniti, anche perché non ci sono mai stati piloti russi a questo livello.” “Siamo estremamente lieti che Mikhail (Aleshin) si unisca con Simon (Pagenaud) per la stagione 2014“, ha detto Schmidt. “Lui è molto maturo e ha molto talento, ma come tanti piloti provenienti dal sistema europeo non ha avuto sufficienti opportunità per lui per passare in Formula 1. Abbiamo già visto come il suo stile di guida sia molto simile a quello di Simon e credere che lui possa contribuire immediatamente al nostro programma.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image