F1 – Ferrari: Alonso testa al simulatore la nuova Ferrari

0

C’è un gran da fare in casa Ferrari in ottica 2014,sopratutto per Fernando Alonso.

Il campione asturiano, giunto a Maranello sabato scorso, ha trascorso un intera giornata  al simulatore per svolgere un intenso programma di apprendimento sulla Ferrari 2014, mostrando una buona soddisfazione:

“Sono contento per come sia andata questa giornata di lavoro al simulatore.

Siamo riusciti a completare tutto il programma. Anche se soltanto virtualmente, è stato bello tornare a guidare. Abbiamo condiviso tante idee insieme ai tecnici: siamo soltanto all’inizio di un processo di apprendimento e crescita continua ed è bello poter dare il proprio contributo” .

Ma la grande determinazione e devozione al lavoro di Alonso sulla nuova monoposto del “Cavallino Rampante” a fatto si che al pilota spagnolo gli è stato concessa un’altra giornata di prova al simulatore con altrettanti riscontri positivi.

Come di tradizione ogni anno, in prossimità del Natale, a Maranello si organizza il pranzo con tutta la gestione sportiva Ferrari e in occasione di ciò, lo spagnolo lancia la sfida per il prossimo anno caricando al massimo il suo team:

“Non è mai facile arrivare al secondo posto, ma dobbiamo guardare avanti. Tutti si aspettano sempre molto da noi. L’anno prossimo cercheremo di fare meglio e so che state lavorando molto intensamente. Ci sono nuove regole e del lavoro extra per tutti voi, ma sappiate che da parte nostra ci sarà il massimo impegno nella preparazione fisica e mentale per arrivare al 100% a Marzo, alla prima gara. Siamo davanti ad un anno importante e, quindi: Forza Ferrari!”.

 

Bartolomeo De Stefano

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image