NASCAR Whelen Euro Series – Ottimo debutto per Eddie Cheever

0

Ottimo debutto in NASCAR Whelen Euro Series per Eddie Cheever, che lascia Valencia al terzo posto in campionato

La prima prova stagionale della NASCAR Whelen Euro Series ha visto Eddie Cheever mettere a segno un debutto estremamente convincente al volante di una stock-car. Il pilota della Chevrolet SS #51 del team CAAL Racing lascia la Spagna con il terzo posto in campionato, una top-5 e la consapevolezza di poter lottare per il successo.

“La mia Chevy era davvero veloce e avremmo anche potuto puntare alla pole, ma non abbiamo incontrato le condizioni migliori,” ha detto il 20enne pilota romano al termine di una sessione di qualifica tiratissima, che ha visto i primi cinque piloti separati da appena 2 decimi. Eddie ha fatto segnare uno splendido terzo tempo, nonostante alcune bandiere gialle non gli abbiano consentito di trovare il suo giro ideale.

Coinvolto nella lotta per le primissime posizioni della Saturday Race, ha però incontrato qualche difficoltà sul passo sulla lunga distanza, ma è comunque transitato sotto la bandiera a scacchi al quarto posto assoluto e al secondo nella categoria under-25.

Nella Sunday Race, Eddie ha poi deliziato gli oltre 14000 appassionati accorsi al Ricardo Tormo di Valencia con una rimonta eccezionale. Partito dalla decima piazza, ha guadagnato diverse posizioni al via, ma un contatto lo ha relegato in fondo al gruppo. Presentatosi in coda al restart, quando mancavano appena 15 minuti alla fine della gara, Cheever ha poi dato vita a una rimonta esaltante, che a suon di sorpassi ha portato la Chevrolet SS #51 al quinto posto sotto la bandiera a scacchi.

“Siamo andati molto forte anche a gomme usurate e quel contatto iniziale proprio non ci voleva, perché abbiamo dimostrato di avere il passo per giocarci le nostre carte con i primissimi” ha dichiarato.

Grazie ai 78 punti accumulati nella Comunità Valenzana, Eddie occupa ora il terzo posto nella classifica generale della divisione ELITE 1 – ad appena 5 punti dal duo di testa – ed è al comando nel Trofeo Jerome Sarran, dedicato ai piloti under 25.

“Il bilancio non può che essere positivo, visto lasciamo Valencia con il terzo posto in classifica a pochissime lunghezze dai primi. Siamo stati competitivi in tutte le sessioni e sono davvero fiducioso in vista della prossima gara.” ha detto Cheever, che ha corso per la prima volta al volante di una stock-car. “La mia prima esperienza in NASCAR è stata molto divertente anche per quanto riguarda l’atmosfera nel paddock, che mi ha colpito per la presenza di tanti appassionati e soprattutto di famiglie, che hanno trovato intrattenimento per adulti e bambini”.

Il prossimo appuntamento della NASCAR Whelen Euro Series sarà per il 7-8 giugno in Inghilterra, sul tracciato Indy di Brands Hatch, un circuito su cui Cheever ha già corso al volante di una Formula 3 e che promette di regalare emozioni intense ai tanti tifosi che parteciperanno all’evento.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image