Rally – Pistoia Corse e Brunero Guarducci in Top Ten a Valdinievole

0

PISTOIA CORSE E BRUNERO GUARDUCCI NELLA “TOP TEN” DEL RALLY VALDINIEVOLE

Grandi soddisfazioni per l’entourage di Via Sant’Agostino, in gran numero alla partenza dell’appuntamento rallistico di Larciano. Ad assicurarsi un “posto al sole” nella classifica assoluta sono stati Brunero Guarducci e Gianni Melani, protagonisti di una condotta eccellente sulla datata BMW M3.

 Pistoia, 28 aprile 2014 – Una prestazione “sopra le righe”, valsa la decima posizione assoluta in uno dei contesti più attesi, tra le mura amiche della provincia. E’ ancora tempo di brindisi per Pistoia Corse e Brunero Guarducci, indiscussi primattori del Rally della Valdinievole corso nel fine settimana a Larciano.

Al volante della BMW M3 di classe A8, vettura datata 1986, l’esperto pilota pratese è riuscito ad insediare – fin dalle prime battute di gara – posizioni di primissimo piano. Una condotta condivisa con Gianni Melani, copilota chiamato alla prima collaborazione con Brunero Guarducci.

Un risultato, quello conseguito da Brunero Guarducci e Gianni Melani, concretizzato su un fondo decisamente poco congeniale alla trazione posteriore della BMW M3, in condizioni di asfalto viscido a causa della pioggia caduta tra le alture valdinievoline nel corso del primo giro di “speciali” della domenica mattina.

Riscontri che hanno elevato Pistoia Corse al secondo posto nella classifica “scuderie” del Rally Valdinievole, grazie all’ottima partecipazione in termini numerici riscontrata alla partenza di sabato. Una vera e propria sinergia messa in atto al fine di elevare i colori del sodalizio pistoiese ai vertici della gara.

Soddisfazioni che hanno reso partecipe anche Massimo Bazzani, giunto ottavo nella classifica assoluta grazie al risultato conseguito al fianco di Marco Cavalieri, sul sedile di quella Mini Countryman che, proprio sulle strade della Valdinievole, tre anni fa, esordì in una gara con validità nazionale. L’ennesima conferma per il copilota di Pistoia Corse, parte integrante della programmazione sportiva del driver fiorentino.

Calice alzato anche per il giovane copilota Italo Lazzerini, vincitore nella classe N2 sul sedile della Peugeot 106 di Donato Bartilucci. Gara test, invece, per Jari Cavaciocchi. Per il codriver pistoiese, una prestazione improntata in ottica futura, sul sedile di una Peugeot 207 Super2000 giunta, alla guida di Fabrizio Nannini, sul podio dedicato alle Super2000.

Seconda posizione tra le “1600 cc” di N2 per Massimo Verardi, in gara su Peugeot 106 mentre, in quarta posizione di classe, è giunta la analoga “francese” di Andrea Maglioni e Andrea Bruni.

Rally della Valdinievole amaro per Alessio Migliorati, fuori causa per problematiche all’impianto frenante occorse alla Peugeot 106 di Samuela Leporatti e per Valter Bernardi, ritiratosi per un’uscita di strada della Clio R3 di Bernardo Bettarini. Stessa sorte per Alessandro Gori, fuori dai giochi nella prova speciale numero due.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image