DTM – Hockenheim Gara: Marco Wittmann conquista la prima vittoria davanti a Ekström e Tambay, sfortunato Mortara.

0

Marco Wittmann ottiene ad Hockenheim il miglior weekend della carriera andando a vincere la prima gara della stagione 2014, sul circuito di Hockenheim.

Adrien Tambay aveva ottenuto ieri la sua prima pole in carriera, ma in partenza il francese non ha retto la pressione e si è fatto superare dal tedesco del team BMW, il quale progressivamente ha preso il largo sul poleman mantenendo facilmente la leadership; nel finale di gara invece Tambay è costretto a lasciare il passo a Mattias Ekström e a controllare la rimonta di Mike Rockenfeller conquistando, in ogni modo, il suo primo podio in carriera.

Prima pole e primo podio in questo week-end per il pilota Audi, sicuramente uno dei suoi migliori week-end della sua carriera nel DTM, ma chi non dimenticherà mai questa giornata è sicuramente Marco Wittmann che vince per la prima volta in questa serie dimostrando una freddezza che a Tambay è mancata.

Da sottolineare la grandissima rimonta di Mattias Ekström, il bi-campione del DTM ha recuperato dalla quinta posizione iniziale fino alla seconda sfruttando il set di gomme option nel finale dove girava 2 secondi più veloce di tutti gli altri, Wittmann era ormai troppo lontano ma lo svedese si è reso protagonista di diversi sorpassi raggiungendo poi nel finale la seconda posizione; un altro pilota dell’Audi autore di una grande gara è Edoardo Mortara, ma a differenza del compagno di squadra si è dovuto arrendere ad una foratura ritirandosi al giro 31. L’italiano poteva anche lui ambire al podio.

Buon recupero anche di Mike Rockenfeller, il campione uscente nel finale ha provato addirittura a riprendere Tambay ma ora la gara era finita, alle spalle del pilota Audi un bel gruppetto di vetture(Scheider, Farfus, Glock, Spengler e Tomczyk) in lotta per il quinto posto, con il pilota del team Auto Test con gomme dure inseguito da tutti gli altri con le morbide.

Come era prevedibile Scheider inizia a soffrire messo sotto pressione da Farfus, il quale prova a sorpassarlo ma va lungo mandando fuori pista anche il tedesco, dietro sopraggiunge Glock che ringrazia e si prende la quinta posizione, seguito anche da Spengler e da Tomczyk; Farfus con quell’errore giunge quindi in ottava posizione con Scheider che da quinto sprofonda in nona posizione.

Joey Hand completa la top ten, dove non troviamo alcuna Mercedes: inizio di campionato davvero complicato per il team di Stoccarda che sta dominando il campionato di F1 ma in questa serie la situazione è completamente diversa: Pascal Wehrlein e Gary Paffett limitano i danni conquistando rispettivamente l’undicesima e dodicesima posizione, più indietro gli altri.

Paul di Resta rientra nel DTM con un tredicesimo posto, molto complicato il debutto per Vitaly Petrov che chiude diciassettesimo; positivo l’esordio di António Felix Da Costa ma anche lui come Mortara è stato sfortunato, per la sua inesperienza ha commesso un ingenuità andando a colpire Timo Scheider nella curva Hairpin mandandolo in spin, episodio per il quale lo spagnolo è poi costretto al ritiro per problemi alla sua Audi.

Ritiro anche per l’altro esordiente Maxime Martin per un problema ai box: il pilota ripartendo dalla sua sosta ai box perde la posteriore sinistra non fissata correttamente dai suoi meccanici ed è costretto al ritiro dopo aver scontato il drive-through per l’unsafe release.

Vincenzo Carlesimo

Pos Num Pilota Team Tempo/Ritirato Giri
1 23 Marco Wittmann BMW Team RMG Ice-Watch 1:06:40.548 42
2 7 Mattias Ekström Audi Sport Team Abt Sportsline Red Bull +12.869 42
3 16 Adrien Tambay Audi Sport Team Abt Playboy + 14.879 42
4 1 Mike Rockenfeller Audi Sport Team Phoenix Schaeffler + 17.593 42
5 17 Timo Glock BMW Team MTEK DEUTSCHE POST + 21.780 42
6 9 Bruno Spengler BMW Team Schnitzer Bank + 23.513 42
7 10 Martin Tomczyk BMW Team Schnitzer Performance Zubehör + 24.082 42
8 3 Augusto Farfus BMW Team RBM Castrol EDGE + 24.913 42
9 2 Timo Scheider Audi Sport Team Phoenix AUTO TEST + 26.138 42
10 4 Joey Hand BMW Team RBM Crowne Plaza Hotels + 34.759 42
11 25 Pascal Wehrlein Mercedes AMG gooix + 53.857 42
12 11 Gary Paffett EURONICS Mercedes AMG + 57.264 42
13 8 Miguel Molina Audi Sport Team Abt Sportsline + 59.161 42
14 6 Paul di Resta Mercedes AMG +1:00.858 42
15 5 Christian Vietoris Mercedes AMG Original-Teile + 1:02.062 42
16 22 Nico Müller Audi Sport Team Rosberg Financial Services + 1:02.479 42
17 20 Vitaly Petrov Mercedes AMG + 1:06.591 42
18 12 Robert Wickens Mercedes AMG FREE MAN’S WORLD + 1:11.152 42
19 19 Daniel Juncadella Mercedes AMG Petronas + 1 Giro 41
20 24 Maxime Martin BMW Team RMG SAMSUNG + 1 Giro 41
21 18 António Félix da Costa BMW Team MTEK Red Bull Ritirato 38
22 15 Edoardo Mortara Audi Sport Team Abt Ritirato 31
23 21 Jamie Green Audi Sport Team Rosberg
Hoffmann Group
Ritirato 2
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image