SBK – Imola: Camier è il primo dei piloti Evo dopo i primi due turni di prove della Superbike

0

Superbike Imola

Un clima estivo ha accolto il BMW Motorrad Italia Superbike Team all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, in occasione del quarto round del Campionato Mondiale Superbike.

Nella prima sessione di prove cronometrate Leon Camier ha iniziato, assieme al proprio Team, il lavoro di messa a punto della sua BMW S 1000 RR, alla ricerca di un setting adatto al tracciato romagnolo. Con il tempo di 1’50”457 il pilota inglese ha ottenuto il tredicesimo posto in classifica, terzo dei piloti della classe EVO.

Il secondo turno del pomeriggio è stato sospeso per ben tre volte dalla bandiera rossa e alla fine è stato definitivamente annullato, a circa dodici minuti dal termine, a causa della pista che era stata danneggiata e che non è stato possibile riparare in tempi brevi.
Leon Camier aveva già ultimato dodici giri e, anche senza aver utilizzato la gomma morbida, era riuscito a migliorarsi, facendo segnare un crono di 1’49”610, che gli ha permesso di concludere al decimo posto assoluto, primo dei piloti EVO.

Domani mattina si disputerà la terza ed ultima sessione cronometrata, decisiva per l’accesso alle Superpole 1 e 2.

P90150059

Leon Camier: “Siamo andati molto bene questa mattina e siamo stati costantemente veloci pur utilizzando una sola gomma. Abbiamo chiuso al terzo posto, ma molto vicino ai primi. Questo pomeriggio abbiamo apportato una modifica sostanziale all’assetto della nostra moto. Abbiamo utilizzato ancora una sola gomma e siamo stati molto veloci soprattutto per quanto riguarda il passo di gara. Abbiamo qualche problema di chattering, ma tutto sommato sono soddisfatto. Stiamo facendo grossi cambiamenti e stiamo progredendo molto. Appena abbiamo modificato l’assetto della moto, ho subito capito come dovevo guidarla e mi sono sentito immediatamente a mio agio. Domani continueremo a lavorare in questa direzione e speriamo di continuare ad essere molto veloci. Le qualifiche non saranno certo facili in quanto ci sono alcuni piloti EVO che sono in grado di compiere qualche giro veloce, però per la gara penso di avere un ottimo passo”.

Imola – Classifica combinata delle prime due sessioni cronometrate :
1) Rea (Honda)
2) Sykes (Kawasaki)
3) Melandri (Aprilia)
4) Guintoli (Aprilia)
5) Giugliano (Ducati)
6) Davies (Ducati)

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image